scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
Carrello (0)
Quanto grasso bruciamo dopo 20 minuti di aerobica?

Quanto grasso bruciamo dopo 20 minuti di aerobica?

Leggende metropolitane.

Molti sono convinti che durante il corso di una attività aerobica il grasso inizi ad essere bruciato dopo circa 20 minuti. In questo articolo:

  • Aerobica e convinzioni;
  • Fattori chiave.

Aerobica e convinzioni

Da dove venga questa convinzione esattamente non si sa, perché troppi fattori entrano in gioco nell’organismo. Intanto pochi sanno che le sostanze nutritive non vengono bruciate nei muscoli a compartimenti stagni, ma il muscolo e le cellule (mitocondri) usano sempre una miscela mista di glucosio, lipidi e aminoacidi. Saranno poi i contesti e i fattori a cambiare il rapporto di tali percentuali. Quali sono i fattori chiave? Eccoli.

Fattori chiave

Tipo di attività fisica. Ad esempio nei 100 metri e nella maratona si usano combustibili diversi perché diverso è il consumo di ossigeno; grado di allenamento e capacità ossidative dei mitocondri; potenza e volume aerobico massimo, ovvero più siete in forma e più bruciate grasso; quantità di glicogeno muscolare ed epatico presente al momento della performance, infatti la mattina a digiuno i grassi vengono utilizzati rapidamente, mentre se correte due ore dopo un pasto, magari ricco di glucidi, consumerete in prevalenza e per parecchio tempo solo glucosio; età, sesso, massa muscolare e peso corporeo, e altri ancora… Insomma i 20 minuti canonici non hanno una reale valenza e non vanno assunti come regola canonica, ok? Al top!

Generic 2

Potrebbe interessarti