scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
Carrello (0)
dieta a zona wallace opinion

dieta a zona wallace opinion

La dieta a zona è stata ideata eproposta per la prima volta agli inizi degli anni ’90. Ideata da Barry Sears (scienziato americano, laureato in biochimica, specializzato nella terapia del tumore e nel controllo dietetico delle risposte ormonali...

Barry Sears, suppone che che tutte le funzioni fisiologiche dell’organismo umano sono controllate dagli ormoni e che è l’equilibrio ormonale che ci mantiene in salute... quindi nella “dieta a zona” il cibo è considerato come il mezzo per il controllo del rilascio degli ormoni, anziché una semplice fonte di calorie, quindi, assumendo i macronutrimenti (proteine, grassi e carboidrati) in proporzioni appropriate è possibile:

determinare le risposte ormonali ..raggiungere l’equilibrio ottimale...controllare tutte le funzioni vitali del nostro corpo... Funziona..? Diciamo di si..anche perche' globalmente si mangia molto meno e sopratutti i carboidrati sono ridotti..ovvio che si dimagrisce.. che poi i benefici illustrati da Sears siano derivati dalla sua idea dei blocchi...o semplicemente perche' si mangia meno e quindi dimagrendo il benessere generale aumenta..e' tutto da vedere..   una cosa e'  certa..chi fa bodybuilding e vuole costruire un fisico degno di rispetto non puo' certo adottare la dieta a zona...in quanto l'apporto proteico e' troppo basso.. bisognerebbe aumentare molto le dosi proteiche nei blocchi snaturando i concetti di base... in definitiva se uno vuole mangiare meno e meglio ed ha bisogno di una idea di base,,di un tutor mentale..puo' benissimo fare la dieta a zona..ma gli stessi benefici sono ottenibili anche con lo stile di vita del bodybuilding...gia' sperimenato sul campo da decenni e da milioni di persone.....  

Master Wallace 

Generic 2

Potrebbe interessarti