scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
Carrello (0)
il formaggio fa ingrassare soluzioni per i palestrati

il formaggio fa ingrassare soluzioni per i palestrati

Molti palestrati,atleti, evitano il formaggio come la peste, ma è un errore e vediamo il perchè.

Gli atleti in genere, i palestrati, o anche le persone sedentarie che vogliono dimagrire e perdere grasso, hanno il terrore dei latticini, in particolare credono che il formaggio fa ingrassare.Ma quanto c'è di vero in questa comune convinzione? Certamente da un puro di vista calorico, 100 grammi di formaggio, hanno molte più calorie di 100 grammi di pane, ma nell'organismo le calorie non funzionano secondo la matematica. Ad esempio il formaggio cheddar fornisce circa 400 calorie per etto, mentre un etto di pane solo 260. Però il pane è composto solo da amidi, ovvero delle catene di migliaia di palline di glucosio (zucchero), le quali una volta entrate nel torrente sanguigno e arrivano al pancreas, stimolano una ingente quantità di insulina, l'ormone ingrassante per eccellenza! Il formaggio, di qualunque genere, non contiene zuccheri, e il suo impatto metabolico nel torrente sanguigno non fa impennare l'insulina come gli amidi (pane, pasta,riso).Il problema semmai nasce quando si associano i formaggi in un pasto misto, composto anche da carboidrati. In questo caso la somma delle calorie degli zuccheri e dei grassi dei formaggi, diventa alta in quanto l'insulina stimolata dai carboidrati, spazza via tutte le calorie che verranno depositate principalmente sotto forma di grasso, e solo in parte in glicogeno (zuccheri di riserva) e tessuto muscolare.

  • Va detto però, che un pasto solo composto di pasta, è una pessima idea perchè l'impennata insulinica sarà rapida e massiccia, mentre con i formaggi annessi, l'assorbimento degli zuccheri sarà rallentato dalla presenza dei grassi. Se poi il formaggio viene consumato prima della pasta, e non viceversa come tutti fanno, in questo caso la risposta insulinica sarà ancora più controllata. Va detto che il formaggio contiene elevate quantità di proteine di alto valore biologico, inoltre fornisce alte quantità di calcio altamente assimilabile, e vitamine liposolubili di primaria importanza come la vitamina A, la vitamina E, e vitamina D.

Sarebbe dunque un errore rinunciare ai formaggi, dando credito alla idea che i formaggi fanno ingrassare,sia per gli atleti, i palestrati, che le persone sedentarie. La quantità però andrà limitata, non è certo consigliabile consumare grosse quantità di formaggi. Gli atleti, i palestrati e le persone molto attive, in ragione della maggiore attività fisica, possono consumare quantità di formaggi leggermente superiore ad un sedentatrio, inoltre anche l'età ha il suo ruolo. Un ragazzo dotato di metabolismo veloce, non può essere paragonato ad un ultracinquantenne ad esempio.

Ecco una lista di tipi di formaggi magri, da preferire rispetto alla media dei formaggi in generale.

Cagliate magre, latticini freschi totalmente scremati, ricotta di mucca,formaggi freschi semimagri (Cottage, Quark), formaggi tipo jocca,formaggio di grana e formaggi duri di montagna parzialmente scremati,mozzarella.

Per conoscere tutti i segreti della alimentazione per i palestrati,atleti e persone che vogliono rimanere in buona salute il libro cibo e muscoli di master wallace è considerato la bibbia del settore!


Generic 2

Potrebbe interessarti