scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
Carrello (0)
il pre nanna salva muscoli e attacchi di fame

il pre nanna salva muscoli e attacchi di fame

il pre nanna salva muscoli e attacchi di fame quando si vuole dimagrire velocemente e bene,lo spuntino pre nanna è fondamentale.Dato che per almeno otto o dieci ore l'organismo riposa a digiuno,si rilassa(cortisolo al minimo) e produce ormone della crescita,dobbiamo dare la giusta importanza a questo lato della nostra giornata da bodybuilder. Già andando a letto a digiuno,senza mangiare nulla (intendo alla sera tardi,non saltare la cena)garantisce al mattino un calo di peso e ci si sente molto leggeri.Infatti molte persone che hanno questa abitudine riescono a rimanere relativamente magre proprio grazie a questo escamotage metabolico. Ma in questo caso non si tratta di persone che vogliono dimagrire e nello stesso conservare i muscoli!il digiuno se da un lato favorisce al massimo il dimagrimento (semplicemente non si da energia all'organismo e l'organismo deve continuare a bruciare!)pone però seri problemi,specie ai bodybuilder. Il digiuno in primis causa un forte catabolismo non solo a livello del grasso corporeo,ma anche a carico dei muscoli,i quali vengono consumati per fornire glucosio.Ora non ci interessa questo lato biochimico,ma sappiate che le cose stanno così.E non si possono costruire muscoli di giorno e perderli di notte!inoltre un altro grosso problema per alcuni consiste nella fame notturna.Non è facile andare a letto con la fame e ancora peggio e non dormire a causa di questa! allora ecco che lo spuntino pre nanna è l'unica soluzione possibile.Esso deve nutrire i muscoli,favorire la perdita di grasso e saziare la fame almeno entro certi limiti,perchè un minimo di sacrificio ci vuole se volete avere gli addominali scolpiti sennò andate a mangiare una pizza e birra e buonanotte! voglio subito dire che molti ragazzi sono fissati con le cosiddette proteine a lente rilascio,tipo le caseine del latte.Ebbene queste proteine naturalmente vanno benissimo per nutrire i muscoli,ok,ma se credete che possano proteggervi dal catabolismo notturno in toto rispetto alle proteine del siero di latte cosiddette veloci,siete ingenui.Nulla può coprire otto o dieci ore di digiuno a livello di catabolismo.O forse potrebbe riuscirci un pasto pantagruelico che riempa tutte le scorte di gliocogeno muscolari( anche oltre il normale limite) ed epatiche,ma non certo una dose o due di misurini di caseine.E vari studi hanno dimostrato che nell'arco delle 24 ore il bilancio azotato rimane positivo sia con proteine lente che veloci,a patto che siano sufficienti.Detto questo allora per lenire gli attachi di fame e consumare un pasto che nutre i muscoli( almeno per tre-quattro ore)e brucia il grasso fate cosi. Poco prima di andare a letto prendete una tazza da latte e ci buttate dentro 30-40 grammi di proteine del siero,possibilmente al gusto che vi piace e che siano dolci e buone.Poi ci mettete un po' di latte intero,poco,quello che basta per fare una pappina densa,simile ad una crema ma più rimane densa e meglio è,non fatela troppo liquida.Poi con un cucchiaino cominciate a mangiarla,ma lentamente,gustando ogni portata del cucchiaino come fosse l'ultima, non tragugiate come degli animali in pochi secondi.Infine,beveteci dietro un bicchiere di acqua,che oltre a fare bene ai reni per smaltire meglio le scorie azotate,sazia.Dopo circa dieci minuti andate a letto e vedrete che se avevate una fame rabbiosa,ora è depotenziata o comunque sopportabile,è un metodo che funziona bene nell'ambito di una strategia globale dimagrante. E ricordate,senza sacrifi non si ottiene nulla.Avete due scelte.O lottare per emergere dalla mediocrità o rimanere nel gregge. Buona dormita! master wallace the king of natural mws la carriera muscolare

Generic 2

Potrebbe interessarti