scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
Carrello (0)
Esercizi per avere addominali e obliqui sempre al top

Esercizi per avere addominali e obliqui sempre al top

Pratiche per sviluppare addomi e fianchi magri.

In questo articolo, come si enuncia dal titolo, andremo a scoprire i muscoli addominali e obliqui e gli esercizi che possono svilupparli al meglio per evidenziare al massimo la parete addominale. Andremo quindi a vedere:

  • Gli esercizi migliori per addominali obliqui;
  • Allenare l'intero fisico per un addome migliore.

Gli esercizi migliori per addominali obliqui

La parete addominale e quella laterale sono composte da muscoli che se ben sviluppati, e in totale assenza di grasso, possono donare un aspetto davvero scultoreo, che dona il famoso aspetto del fisico definito. Ma sarebbe banale in sé consigliare i vari esercizi da fare per i retti addominali e muscoli obliqui, perché sostanzialmente i crunch di qualunque natura, sia classici per la parte alta che inversi per la parte bassa, sono noti. Ed anche per gli obliqui, le varie forme di flessione del busto ai lati, o crunch laterali a terra, sono altrettanto noti ed efficaci. Semmai conta molto la logica degli esercizi e la loro concatenazione, e il buffer di allenamento. In questo senso, se davvero siete fanatici dell'allenamento per gli addominali, troverete nello Store Italian Body la nostra piccola ma dettagliatissima opera intitolata Abdominal Routine, il meglio del settore

Allenare l'intero fisico per un addome migliore

Ma ora ecco una cosa che in relazione ai migliori esercizi per addominali e obliqui, nessuno vi ha mai detto. Quello che conta per avere un addome sviluppato e forte, fianchi compresi, è l'allenamento globale! Sissignori. Se eseguirete solamente esercizi specifici per pancia e obliqui senza allenare duramente e con logica l'intero fisico, non avrete mai il vero aspetto del fisico possente e scolpito. Questa cosa era già conosciuta ai tempi dei campioni degli anni 70, ed anche oggi dai moderni Mister Olimpia. Intendiamoci, non è che i campioni non allenino gli addominali, ma sanno perfettamente che esercizi come lo squat, lo stacco da terra, trazioni al lat machine, pullover, e tanti altri, impegnano duramente gli addominali e obliqui, sia in senso isometrico-stabilizzatore che di allungamenti eccentrici.

E poi parliamoci chiaro, ragazzi. Se costruite chili e chili di muscoli in tutto il corpo, cresce anche la vostra vita intesa proprio come busto nella zona bassa, e non fissatevi di avere il vitino da vespa di una ragazzina; nessun campione lo ha né gli interessa, e a voi? Infine, se le vostre pliche di grasso non sono molto basse, nell'ordine di pochi millimetri, scordatevi l'aspetto super definito degli addominali, ok? In questo senso vi proponiamo l'incredibile Manuale per gli addominali scolpiti Wallace, che da anni aiuta uomini e donne ad avere l'aspetto da sempre desiderato.

Generic 2

Potrebbe interessarti