scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
Carrello (0)
Le migliori strategie per avere una pancia piatta

Le migliori strategie per avere una pancia piatta

Per avere un addome piatto, ecco le migliori strategie possibili naturalmente

La pancia piatta è ambita e desiderata da uomini e donne, indistintamente, e non solo per fattori prettamente estetici, ma anche per la salute generale, in quanto un addome dilatato e grasso, oltre che ad essere un brutto spettacolo, è spesso anche fonte di disturbi fisici.

  • addominali alti
  • strategie per addome piatto

Addominali alti

Molti parlano di addome alto, e addome basso, quasi che siano due zone distinte e separate, ma non è così, anche se a livello pratico potrebbe sembrare sensato, e nella pratica attiva in palestra, alcune sensazioni vanno considerate. Stando alla mera descrizione anatomica, e per fattori inerenti le inserzioni muscolari sono le medesime, e quindi la distinzione non esiste, però a causa della diversa distribuzione dei recettori del grasso locali, di fatto gli addominali bassi sono spesso zone difficili da fare evidenziare rispetto a quelli alti. Non parlo di sviluppo dei retti addominali, ma come definizione pura.

In tale zona, il grasso si accumula facilmente, soprattutto per azione dell'insulina in eccesso, a seguito di pasti ricchi di carboidrati.La parte alta dell'addome invece e in genere più visibile, è più facile da allenare e chi fa spesso i crunch classici, sente davvero che i retti addominali alti, lavorano al meglio.Va detto subito che la cosa più efficace in assoluto per perdere grasso sull'addome, sia basso che alto è il controllo a tavola,ovvero mangiare meno e meglio. Nessuno può minimamente sperare di avere un addome cesellato se non riduce nel complesso le calorie, soprattutto a carico dei carboidrati, in quanto questi nutrienti tendono a fare alzare troppo l'insulina nel sangue, e questo ormone è il più potente fattore di accumulo di grasso che l'organismo possiede. In realtà è un fenomeno atavico, e l'organismo preferisce accumulare grasso piuttosto che muscoli, per una pura questione di sopravvivenza, residuo ancestrale della evoluzione.

strategie per addome piatto

Allora prima regola per addominali alti e bassi ben visibili, mangiare meno e meglio, dando preferenza a cibi sani e puliti come carni magre,pesce,frutta e verdura, come alimenti di preferenza. Ecco ora una tecnica che il noto campione del mister olimpia anni 70 Frank Zane, famoso per la sua bellezza fisica non esagerata muscolarmente usava per avere un aspetto perfetto da pancia piatta.

L'esercizio si chiama vacuum addominale, che pare abbia origine dalla disciplina yoga. Fare il vacuum ci mette in grado, sviluppando i muscoli dell’addome di limitare debordamento addominale che può nascere da portamenti scorretti, o da un troppo ipertrofico sviluppo muscolare degli addominali, Già, accade anche questo signori.Come si esegue? Allora state in piedi, un pò piegati con le gambe aperte, e le mani appoggiate sulle ginocchia o un appoggio esterno.Inspirate molto, ed in seguito espellete tutta l'aria dai polmoni, facendo rientrare al massimo possibile l'addome, e nel contempo il muscolo diaframma si alza verso il torace. La posizione va tenuta circa 15 secondi, e poi ripetere il tutto per 15 volte.Il metodo non puà dare grossi benefici per addomi molto grassi, mentre è molto efficace per avere un addome piatto, anche se le pliche addominali non sono molto basse. per chi vuole puntare la prossima estate ad un super addome definito e spettacolare, il manuale degli addominali scolpitiè il vostro libro della vita.

Generic 2

Potrebbe interessarti