scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
Carrello (0)
Come migliorare le braccia e sognare i 50 centimetri

Come migliorare le braccia e sognare i 50 centimetri

Per avere grosse braccia bisogna evitare gli errori più comuni in palestra

La domanda è come migliorare le braccia sino ai massimi livelli possibili e senza l'uso del doping? Master wallace con suoi 50 di braccio natural, è l'esempio supremo della validità delle sue teorie.

  • come rafforzare le braccia
  • I mitici 50 di braccio
  • La guida di master wallace per costruire grose braccia

Come rafforzare le braccia

Da sempre avere i muscoli delle braccia enormi, come i campioni del mister olimpia è il desiderio più grande di tutti i culturisti naturali, i quali sanno bene che le braccia dei campioni sono il risultato del doping massiccio. E grande è la frustrazione quando molti si accorgono che arrivare a certe misure di braccia senza l'uso della chimica dopante è molto difficile. In realtà è invece possibile costruire braccia imponenti e massicce anche e solamente con le tecniche di allenamento naturali, ma è necessario capire i concetti base che possono davvero fare la differenza fra un 40 di braccio e un 45 ad esempio.

Troppi ragazzi, ma anche atleti esperti sbagliano da sempre in tema di allenamento delle braccia, credendo che sia sufficiente allenare duramente il gruppo bicipiti tricipiti, mentre questo fattore è solamente uno dei tasselli necessari per il compimento dell'opera, che io chiamo avere braccia impressionanti. Come già detto in un capitolo sopra, la misura delle braccia e strettamente correlata al peso corporeo. Avete mai visto un campione con braccia da 50 centimetri che pesa come una ragazzina o un uomo sedentario?

I mitici 50 di braccio

Dubito fortemente, perchè vedete, e lo ripeto sino alla noia, come rafforzare le braccia ed avere braccia grosse le troverete solamente su corpi molto pesanti, tutti sopra i 90-100 kili almeno, e sempre riferito, ancora una volta, ad un uomo di altezza media, intorno a 1,75 centimetri circa.

Perché solo in corpi pesanti voi troverete delle braccia super?

Semplicemente perchè la misura delle braccia è correlata al peso corporeo globale. E come si ottiene un aumento di peso corporeo, sia chiaro, muscolare e non di grasso puro?
Con tanti periodi di massa invernale, mangiando molto, per poi dimagrire in estate, e ricominciare l'inverno dopo, alla ricerca di un nuovo record di peso, e cosi via. Ovvero dovete applicare la teoria del conto in banca di master wallace, il quale se ora ha una misura di braccia di 48 centimetri a freddo, magre e scolpite, lo deve al suo peso di 95 kili per 1,77 di altezza. Nel suo periodo di maggiore massa e peso corporeo, master toccò i 112 kili di peso e ben 52 di braccio a freddo! capite ora? Altre due cose importanti da capire sono lo sviluppo del tricipite e la logica di abbinamento dei gruppi muscolari.

Il tricipite è molto più importante dei bicipiti in relazione alla misura del braccio, quindi cercate di capirlo bene, invece di ammazzarvi di curl con bilanciere allo sfinimento. Inoltre se non allenate le braccia in una logica di muscoli di spinta e muscoli di tirata, separata, fallirete perchè le vostre braccia saranno sempre e cronicamente sovrallenate. Per sviluppare braccia grosse, la maggior parte dei giovani, ma anche bodybuilder veterani, credono che sia necessario sviluppare i bicipiti, e quindi insistono molto con l'esercizio del curl con bilanciere, spesso con carichi esagerati e inarcamenti (cheating) del busto molto pericolosi per la schiena e del tutto inutili. Ma fare i bicipiti con il bilanciere pare sia davvero una fissazione dei giovani bodybuilders, anche fuorviati dalle riviste di bodybuilding ove vengono spesso mostrate foto di campioni che eseguono tale esercizio, super pompati e con pesi enormi. Ma i campioni sono dopati, e le foto per le riviste sono solamente una mera esibizione fasulla. Ma il vero problema è che per avere grosse braccia non dovete pensare ai bicipiti, ma ai tricipiti! Braccia enormi si hanno con grossi tricipiti, in quanto questi muscoli costituiscono i tre quarti del braccio, mentre il bicipite solo un quarto!

Risulta quindi evidente, che ad esempio sarebbe meglio diventare forti nella distensione su panca piuttosto che con i curl per le braccia. Del resto, il bicipite è un muscolo piccolo, mediamente dotato di più fibre rosse che bianche, e quindi risponde meglio al pompaggio, con tante reps in acidosi, piuttosto che con grossi carichi e basse reps che non producono acido lattico.

Considerate inoltre che con i grossi carichi, i bicipiti sono facilmente soggetti a strappi muscolari ed infortuni muscolari che potrebbero inficiare la vostra carriera muscolare. E questo che volete? Un altro grave errore che quasi tutti commettono, in relazione al tema bilanciere e bicipiti è quello di allenare i bicipiti in sedute diverse dai dorsali.

La guida di master wallace per costruire grosse braccia

Forse pochi si rendono conto che gli esercizi per i dorsali e la schiena in genere, che sono movimenti di pura trazione, impegnano duramente i bicipiti, e quindi se allenate i dorsali e i bicipiti in sedute diverse, significa che colpirete i bicipiti almeno due volte a settimana, il che in una ottica di bodybuilding natural, ovvero senza doping, equivale a sovrallenare certamente i bicipiti con zero crescita. del resto guardatevi intorno, dove vedete mai nelle palestre grosse braccia naturali? Ecco allora che ad esempio l'esercizio dei curl o comunque tutti gli esercizi con bilanciere per bicipiti o con manubri, o fare i bicipiti con il bilanciere, dovrebbero essere effettuatii sempre dopo il lavoro per i dorsali, e con pompaggio,non grossi carichi. In questo modo i bicipiti ricevono un grosso impulso dal lavoro per i dorsali ed esercizi multi articolari, poi vengono isolati con esercizi d'isolamento puri ! Insomma Insomma gli esercizi per le braccia e bicipiti, hanno il loro ruolo , ok, ma non sono base per sviluppare grosse braccia.

Dovete soprattutto sviluppare grossi tricipiti, come quelli di master wallace, il quale ha 50 centimetri di braccio, e fa i curl con pesi leggeri e pompaggio puro, e tutto senza doping! Dunque ci sono molti tasselli del puzzle che è molto più ampio! E voi troverete il meglio possibile per sviluppare grosse braccia nel mws evolution e nello speciale braccia wallace. Il resto è mediocrità.

Generic 2

Potrebbe interessarti