scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
Carrello (0)
Gli esercizi per tricipiti e braccia sbagliati

Gli esercizi per tricipiti e braccia sbagliati

Facciamo chiarezza.

Il web pullula di esercizi per tricipiti e braccia sbagliati. Un palestrato, o un appassionato bodybuilder che dopo anni di allenamenti e sacrifici non ha ancora delle braccia da 45 centimetri a freddo e magre, è giustificato? Io dico no! Perchè i casi sono due: o non sa allenarsi, oppure non sa allenarsi! (e non è una ripetizione ma una battuta terribilmente vera). Vediamo di capire.

  • Parliamo di giuste misure;
  • Gli esercizi corretti per tricipiti e braccia.

Parliamo di giuste misure

Per avere braccia grosse dovete per forza seguire due assunti di base: il primo è che nel tempo, diciamo negli anni, dovete aumentare di peso corporeo globale. Semplicemente le braccia seguono come volumi anche il peso corporeo. Ad esempio se in massa avete un 40 di braccio e pesate 75 kili, poniamo su 1,75 di altezza, ebbene se un domani volete avere in massa un 42, dovete certamente passare gli 80 kili! Sempre in tema di esempi, il mio massimo periodo di aumento di massa e di peso corporeo mai raggiunto, su 1,77 di altezza, è stato di 112 kili circa, e il mio braccio misurava ben 52 a freddo e 53-54 da pompato!

Ora ho 48 di braccio e peso circa 95 kili, magro e sempre sotto il 10 per cento di grasso, mentre quando avevo il 52 di braccio avevo circa il 15 per cento di grasso. Tutti questi concetti fanno parte della mia famosa teoria del conto in banca. Studiatela! Ma i tricipiti cosa centrano? E quali sono i migliori esercizi possibili per questi muscoli?

Gli esercizi corretti per tricipiti e braccia

L'esercizio base è la distensione su panca piana con bilanciere. Vi suona strano? In efeftti non è un esercizio specifico per i tricipiti, e nememno li isola bene come altri, nondimeno, è l'unico esercizio che li sovraccarica con pesi tali, che nessun altro esercizio puà fare. Quindi diventare forti su panca, è la base per avere grosse braccia!

Per i tricipiti esistono molti esercizi d'isolamento. Significa che questi esercizi colpiscono in maniera selettiva le varie aree e sezioni del muscolo. In genere questi esercizi non richiedono l'uso di grossi pesi, in primis perché non sarebbe possibile tecnicamente in quanto non sono esercizi multiarticolari che coinvogono molti muscoli ( e quindi consentono moto peso, tipo lo squat o lo stacco da terra), ne serve usare grossi carichi negli esercizi d'isolamento. Infatti vanno fatti con pesi medio leggeri per innescare forti pompaggi in acidosi, fattore chiave per lo sviluppo muscolare.I migliori esercizi d'isolamento sono quelli a braccio singolo, tipo l'estensione sopra la testa con manubrio a braccio singolo. Peraltro questo esercizio consente un allungamento del muscolo tricipite in fase eccentrica come nessun altro. Il mio preferito!

Ma voglio dire a tutti i ragazzi e uomini ambiziosi, che solo con un sistema globale di allenamento con i pesi, efficace, provato sul campo, e progressivo, VOI potrete davvero migliorare e costruire il fisico dei vostri sogni. Non sprecate anni preziosi della vostra vita. L'MWS la carriera muscolare vi aspetta!

Generic 2

Potrebbe interessarti