scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
Carrello (0)
Quanto deve durare un allenamento?

Quanto deve durare un allenamento?

Capire come allenarsi è fondamentale per aumentare la massa muscolare

In certi gruppi di facebook (ma spesso anche su le riviste del settore) condotti da gente che con il bodybuilding naturale ha poco a che fare in quanto o DOPATI (o ex dopati) oppure dotati di fisici mediocri, spesso si dicono grosse sciocchezze che in sè sarebbero innocue e al massimo potrebbero fare ridere ma purtroppo molti ragazzi prendono per oro colato queste corbellerie e poi oltre a metterle in pratica vanno anche in giro nei vari gruppi a sostenere tali idee

Questi presunti maestri in genere citano i soliti studi che nel bodybuilding contano ben poco e se avete dubbi guardate questo mio sermone in merito:

Venendo alla durata dell'allenamento costoro parlano di durata limite intesa in ore e minuti come ci fosse un cronometro magico il quale ZAC! ci segnala che è stato superato il limite oltre il quale il cortisolo sale troppo (??) e quindi bisogna fermarsi subito !

Lasciate che vi dica che questa concezione semplicemente non esiste

Intanto va detto che il cortisolo sale sempre, sin dai primi minuti di allenamento, e certamente tenderà a salire nel corso del wo ma tutto questo è perfettamente normale e fisiologico ma i livelli di cortisolo e la sua "sopportazione" da parte di un organismo sono talmente variabili, e dipendono da cosi tante variabili che porre dei limiti o cifre è senza senso

I fattori sono solo per citarne alcuni:

  • l'età
  • l'anzianità di allenamento
  • la massa muscolare
  • il tipo di allenamento
  • la nutrizione
  • l'assunzione d'integratori
  • lo stato mentale

Scopri che cos'è il heavy duty è una metodologia di allenamento del culturismo.

Insomma è tutto variabile e non esiste un tempo o limite stabilito

Con questo voglio forse dire che possiamo stare in palestra delle ore, con volumi di lavoro enormi con i pesi e magari pure tanta aerobica?
Ovviamente no ci vuole semplicemente una progressione in relazione alla anzianità di allenamento, una logica nella frequenza (più di tre volte a settimana è troppo per un natural) il logico abbinamento dei gruppi muscolari (MAI fare le gambe in una seduta associate ad altri gruppi muscolari del busto ) mangiare a sufficienza e tanti altri fattori

Io a 55 anni posso benissimo allenarmi anche oltre le due-tre ore con un grande volume di serie senza alcun problema perchè il mio fisico è ormai costruito e adatto a questo tipo di allenamento e so come gestirmi anche in tema nutrizionale e integrativo mentre se un ragazzo di 20 anni (natural) provasse a seguire il mio allenamento settimanale, in breve tempo sarebbe pressocchè esaurito!

Quindi non ascoltate le sciocchezze dei falsi maestri e diffusori di metodi irreali e inefficaci come ad esempio la famosa old school training

State alle cose VERE EFFICACI PROVATE SUL CAMPO e diffuse da un VERO maestro del bodybuilding ovvero state al MWS e a MASTER WALLACE!

Generic 2

Potrebbe interessarti