scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
Carrello (0)
Come ingrossare le gambe e definirle

Come ingrossare le gambe e definirle

Le vere strategie naturali per lo sviluppo dei quadricipiti

Se un ragazzo mi chiede come ingrossare le gambe, io la prima cosa che gli dico è di amare lo squat più della propria fidanzata o moglie! Vi suona strano? In questo articolo scopriremo:

  • Come ingrossare le gambe magre;
  • La forza è un mezzo e non un fine.

Come ingrossare le gambe

Ciò che è necessario è allenare le gambe per molti anni tramite lo squat imparato al meglio e tanti esercizi complementari, il tutto strutturato in routine e schede progressive e logiche. Distinguere periodi di massa e forza da quelli per la definizione o semplice mantenimento, (Teoria del Conto in Banca). Questi i capisaldi per chi aspira a sviluppare quadricipiti possenti, grossi e stondati. Ma è più facile a dirsi che a farsi ragazzi. Inoltre va detto che la genetica ha un grosso ruolo nello sviluppo delle cosce, polpacci compresi, perché forse molti dimenticano che gambe grosse con due polpacci piccoli apparirebbero ridicole sia su un palco, in qualunque occasione siate in calzoncini o slip.

Lo squat va imparato bene, aldilà della vostra predisposizione fisica. Infatti per eseguire uno squat perfetto, oltre a non avere leve troppo lunghe, dovrete anche essere dotati di grande elasticità alle caviglie e nel bacino. E nemmeno essere portatori di patologie vertebrali, perché con l'uso di carichi pesanti tali problemi si aggraverebbero. Tuttavia, chiunque, può e deve migliorare la sua esecuzione dello squat, ma state alla larga dai soliti personal trainer incapaci e magari pure con gambe secche. Inoltre va detto che nel culturismo, a differenza del power lifting, è solo un mezzo e non il fine, e ora ne parleremo meglio.

La forza è un mezzo e non un fine

Al solito ragazzo che mi chiede come ingrossare le gambe magre, io dico anche che fare (un domani) uno squat con 200 chili e non avere gambe grosse, separate e stondate, sarebbe totalmente inutile. Proprio come gli atleti del power lifting, i quali spingono anche 300 e passa chili (doping a parte), ma le loro gambe se confrontate con bodybuilders di pari livello, sono piccole, e nemmeno separate. Ha senso? Ricordate che in relazione ad un ottimale sviluppo delle gambe, è molto meglio fare uno squat corretto con 100 chili per varie reps che non poche reps pesanti con 150 chili ma con esecuzioni scorrete.

Cosa intendo per scorrette? Semplicemente che non scendete totalmente in accosciata a terra. Dovete andare giù sino quasi a toccare con le natiche le caviglie. Questo è il vero segreto dello squat, e chi è poco predisposto a fare ciò, deve migliorare la sua elasticità delle caviglie, migliorare la postura iperlordotica da usare in fase di discesa, e basculare bene il bacino. Difficile ma fattibile. Per chi intende sapere tutto sullo squat e i suoi segreti con schede di allenamento e routine per le gambe complete anche di altri esercizi, vi consigliamo il nostro manuale gambe tecniche wallace, il top del settore in italia.

Generic 2

Potrebbe interessarti