scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
Carrello (0)
 Gambe possenti

Gambe possenti

grotta_azzurra_capri

Quando un BB hard cammina..l'estremo volume delle cosce, non solo esterno ( stondatura..o curvatura WORP..) ma sopratutto interno, gli provoca uno sfregamento continuo.

Tale fattore..lungi dal causargli fastidio, in realta' e' fonte di piacere mentale.

Significa che le sue gambe sono come devono essere..ossia GROSSE!

Egli guarda con compassione e ironia gli uomini normali..o mediocri, i quali con le loro piccole e secche gambine non incarnano affatto l'ideale del fisico da super eroe.

Molti pensano che delle grosse gambe siano alla fine poco funzionali, ma dipende in quale contesto si vuole inquadrare tale asserzione.

Certamente per correre la maratona..o indossare abitini alla moda, non sono l'ideale, ne convengo.Ma quando dovete sferarre un potente calcio frontale state certi che il tizio di fronte a voi volera qualche metro piu' in la'..e se dovete fare uno scatto potente..nelle prime decine di metri sarete potentissimi, anche se questa prestazione andrebbe allenata a parte.

Personalmente una volta alla settimana eseguo scatti sui 50-100 metri.E' divertente..potenzia sia il sistema aerobico che anaerobico..e costruisce glutei se possibile ancora piu' duri!

Ma e' sopratutto in palestra che delle gambe grosse e potenti creano scalpore e frenesia.

Vedere dai calzoncini spuntare quei vasti stondati e adduttori densi come corde di porto..suscita ammirazione e riverenza.

Lentamente il BB hard.carica il bilanciere..e inizia il suo sacro squat! E serie dopo serie il peso e le piastre aumentano..l'accosciata e' totale..ma la risalita potente..le gambe spingono come martinetti in sinergia con la schiena.E' bellissimo lo squat..anche se e' forse il piu' duro degli esercizi, ma amatelo come un vostro fratello..esso vi donera'massa e forza.

Dal punto di vista tecnico lo squat e' essenziale per costruire gambe possenti, ma non tutti, per questioni fisiologiche o per problemi fisici regressi, possono eseguirlo con successo.

In questo caso optare per la pressa puo' essere una valida alternativa, ma occorre tenere presente che se la posizione dei piedi e delle ginocchia non e' ben impostata i danni possono essere presenti e non da poco, sopratutto a carico della bassa schiena e ginocchia..occhio! fatevi sempre assistere da un esperto..!

altri esercizi collaterali di buona levatura sono gli affondi con il bilanciere sulla schiena..camminando ( Ron..docet..) oppure sul posto a gamba alternata con due manubri, uno per mano.

Il leg extension non costruisce massa, ma potenzia molto il vasto interno, un muscolo fondamentale per la stbilita' di tutta l'area del ginocchio, oltre che esteticamente gradevole.

Pensate che io da anni eseguo anche scatti brucianti sui 50..100 metri e con il mio peso che si aggira sui 95-97 kili.. cosa devono sopportare le ginocchia..! E ho quasi 50 anni...ma la regolare esecuzione del leg-extensioni mi permette di mantenere un ginocchio saldo e forte..non si puo' dire la stessa cosa dei miei coetanei o piu' giovani i quali pur pesando molto meno hanno ginocchia mediamente devastate..mah..che volete farci..la loro passione e' il calcetto o la bici..de gustibus...!

Un esercizietto che eseguo sempre verso la fine del WO per le gambe e' il "saltello ranocchio.."

Come si esegue? Prendete un disco ( io uso una piastra da 20 kili..) e sorreggetelo con entrambe le mani davanti a voi.

Poi accosciatevi totalmente..a piedi quasi uniti e punte dei piedi parallele fra loro.

Ora effettuate da fermo un balzo..un saltello in su'..rimanendo praticamente sul posto..ma ritmicamente andate su e giu'..il balzo deve essere esplosivo ma non troppo alto..appena accennato..e quando scendete accosciatevi piu' lentamente come se dovete comprimere una molla..e poi..BUM! su..!

E' un esercizio duro e se eseguito alla fine del WO dopo varie serie di squat..presse e affondi..ci si rende conto della sua durezza..ma assicura una grande potenza nella fase di salita " dal basso"..ovvero il punto buio dello squat..il grande buco..quello che fa paura quando si scende con un grosso peso.

L'allenamento delle gambe e' una cosa complessa e non si puo' certo esaurire in pochi concetti, ne' questo articolo voleva essere un trattato completo sull'argomento, peraltro gia' ampiamente esposto in altri tread o sedi.

IO voglio solo ribadire il concetto che due gambe grosse..stondate e separate sono una fonte di orgoglio infinita..tanta salute e autostima.Allenatele un giorno alla settimana ma..giustiziatele come si deve..probabilmente il giorno dopo farete fatica a camminare, ma dovete impararde ad amare questa sensazione..il BB hard e' fatto cosi'..insegna a convivere con la sofferenza..ma ci rende felici e diversi dalla gente comune.Noi lo amiamo e ci immoliamo ad esso perche' e' fonte di vita e felicita' immensa.

Generic 2

Potrebbe interessarti