scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
Carrello (0)
Gli esercizi per le gambe per aumentare la massa

Gli esercizi per le gambe per aumentare la massa

Per fare massa globale, allenare le gambe è prioritario, squat e pressa sono i principali esercizi da capire bene

Negli esercizi per le gambe vedo molta gente caricare troppo il bilanciere quando fanno lo squat, con un peso che non sono assolutamente in grado di gestire. Ha senso questa cosa?

  • allenamento gambe
  • gambe grosse per un grande fisico
  • squat o pressa

Allenamento gambe

Inoltre questi ragazzi diventano come mummie con fasce alle ginocchia, asciugamani sui trapezi, e sono assistiti da spotter incompetenti, e non fanno mai uno squat completo, ovvero in accosciata totale, perchè si fermano a metà. Inoltre la fase eccentrica, ovvero la risalita è tutta a carico dello spotter. Ho visto gente fare in questo modo anche 210 kili, ma ancora una volta la domanda è: a cosa serve? A niente è la risposta, o peggio solo a farsi male.

Questo ignoranti ragazzi forse non sanno che uno squat fatto con 90 kili, ma in totale accosciata totale, può sviluppare i quadricipiti in misura molto maggiore che fare squat con 200 kili e fermarsi a metà, ovvero non sotto il parallelo. Un vero bodybuilder deve avere gambe grosse, almeno da 70 centimetri,separate e definite, stondate.La curvatura delle gambe e i volumi fanno la differenza sul campo ragazzi, non i carichi enormi, anche se io 200 kili di squat li ho fatti. Dunque siate saggi,. voi cosa volete? gambe enormi da vero bodybuilder? Guardate la foto di questo post e vedrete le mie gambe, le gambe di master wallace! Allora mettete meno peso è scendete ad accosciata completa, con i glutei a terra, nel grande e profondo buco nero.

Gambe grosse per un grande fisico

Una compagna fedele e per tutta la vita? La volete voi? Esiste ma non è una donna è un esercizio, e si chiama squat, il re degli esercizi.Dovrete amarlo per tutta la vita, proprio come una donna. Questo formidabile esercizio, che impegna tutta la catena cinetica muscolare del corpo, dona tanta massa muscolare, e non solo per i quadricipiti, ma anche per la schiena, sia bassa che alta, fa dimagrire in fretta nei periodi di dieta dimagrante perchè stimola il metabolismo come null'altro può fare.

Questo esercizio viene insegnato ai giovani come il principale dell'allenamento gambe, molto precocemente nelle palestre, ma non è mai amato, quanto meno da subito, e spesso viene poi dimenticato in favore di altri esercizi molto gratificanti per i ragazzi come la panca piana con bilanciere.Ma quando s'impara ad amare lo squat, ed a eseguirlo bene, ebbene non lo si lascerà mai.

Vari falsi maestri, istruttori mediocri e saccenti, in genere dotati di gambe magre e piccole, affermano che dopo un certo numero di anni e di massa nelle gambe, lo squat va eliminato dalla routine di allenamento settimanale. Allora ve lo dico. Sono pure cretinate e basta. Lo squat va sempre fatto, a vita, anche se è vero che quando si ha una grossa massa definitiva, i carichi e il volume di lavoro possono diminuire.Solo in caso di gravi traumi o patologie, lo squat va eliminato, ma ogni vaso è personale e da valutare.

Squat o pressa

Gli esercizi per le gambe sono sempre motivo di successo per ogni vero bodybuilder, e sono le fondamenta del futuro palazzo, ma c'è molta confusione in giro e nel web. Chiariamo bene le cose allora. Se non siete colpiti da patologie pregresse alla schiena o ginocchia, dovete capire che nulla meglio dello squat serve per un efficace allenamento gambe.

Ma la pressa? Ok, allora immediatamente dopo lo squat è il migliore esercizio possibile per i quadricipiti, e va sempre inserita in una tabella di allenamento per le gambe. Attenti comunque perchè per la zona lombare bassa, può essere più deleteria dello squat stesso. Anche ala pressa bisogna scendere il più possibile, ma per ridurre la pressione proprio sulla zona lombare, dovete tenere le gambe ben aperte, con le punte dei piedi leggermente ruotate verso l'esterno, per proteggere anche le ginocchia, e quando scendete allargate le ginocchia.

Dunque ricordate, sempre prima lo squat e poi la pressa, e non allenate mai le gambe con altri gruppi muscolari del busto, e non più di una volta a settimana. Queste sono regole base per un bodybulder davvero naturale e non dopato.

Noi vi aspettiamo nel nostro sistema mws ove troverete schede di allenamento perfette e progressive per ogni gruppo muscolare, gambe comprese! Un sistema collaudato da anni sul campo e su migliaia di bodybuilders e palestrati.

Generic 2

Potrebbe interessarti