scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
Carrello (0)
come iniziare in palestra e non fare errori

come iniziare in palestra e non fare errori

Per cominciare al meglio la palestra e non sprecare anni bisogna seguire i consigli dei migliori maestri

Sia che abbiate 16 anni o 50 anni, e siete neofiti, sapere come iniziare in palestra vi compete. Se volete iniziare la vostra avventura in palestra al fine di costruire massa muscolare naturale, dimagrire, aumentare la forza, ebbene dovete partire bene, ed evitare gli errori classici che inevitabilmente tutti i principianti commettono.

  • i pro e contro della palestra
  • le giuste strategie in palestra

I pro e contro della palestra

La palestra,intesa come pratica corretta e progressiva, è in grado di donare muscoli, forza e tanta autostima nei ragazzi, e rallentare o fermare il decadimento muscolare nelle persone non più giovani, cose che altri sport o discipline sportive non possono fare allo stesso livello di efficacia. La palestra però esige per simmetria tanta dedizione, e spesso anche un minimo di sacrifici a livello sociale e di stili di vita, come ad esempio evitare di fare tardi la notte, o andare a cene insane e bere alcol con gli amici.

Ma ne varrà la pena, statene certi. Io stesso, che ora ho il super fisico naturale migliore al mondo, e sono maestro assoluto del bodybuilduing naturale, però, per molti anni ho fatto le cose sbagliate, e mi chiedevo sempre perchè diavolo i progressi muscolari non arrivavano mai.Ma ora sono qui per indicarvi la via ed evitare almeno a voi, anni di allenamenti in palestra inutili.

Le giuste strategie in palestra

ll primo e più frequente errore che i neofiti commettono è quello di allenarsi troppo frequentemente e senza logica. Ad esempio vanno in palestra quattro, cinque volte a settimana ed allenano praticamente gli stessi gruppi muscolari, più volte nella settimana. In questo modo, ammesso che lo stimolo muscolare sia stato adeguato( cosa che in genere non avviene), la troppa frequenza di allenamento impedisce al muscolo di recuperare e quindi di crescere. Altro errore di chi inizia in palestra è l'abbinamento illogico dei gruppi muscolari.

Ad esempio allenare le gambe con le braccia (o viceversa). In questo caso l'allenamento delle gambe è troppo molto impegnativo per l'organismo dal punto di vista metabolico,ormonale e del snc (sistema nervoso centrale). Non è quindi possibile in quella seduta allenare altri gruppi, quanto meno se si vuole mantenere una alta intensità ed un recupero adeguato, che in un bodybuilder naturale è sempre sul filo del rasoio.Poi abbiamo la denutrizione, sia in termini calorici, quantitativi e qualitativi dei nutrienti. Senza una nutrizione adeguata, e apporto di proteine, nessun guadagno muscolare è possibile.

Potete costruire una casa senza mattoni, cemento,travi? E gli integratori?

Hanno un grosso ruolo nel bodybuildig naturale, anche se meno importante nel contesto di un neofita, ma già dopo le prime settimane o mesi, è possibile lentamente e con lucida progressione iniziare ad assumere qualche integratore utile.E la mente? Come potrete sopportare per anni la dura vita del bodybuilding naturale se non siete super motivati e ossessivi al punto giusto? La palestra ha i suoi pro e i suoi contro.Vi serve per forza una figura di riferimento tecnica,motivazionale e morale!Bene signori. Ora voi potete avere tutto. Si tratta di scegliere fra le medicrità del web nei contesti culturistici e l'eccellenza.Ecco per voi il migliore sistema di allenamento mai concepito per i bodybuilders naturali si chiama MWS.


Generic 2

Potrebbe interessarti