scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
Carrello (0)
Totale: 0 € 0 €
Hardgainer significato e strategie ottimali

Hardgainer significato e strategie ottimali

Nessuno è destinato a rimanere secco se fa le cose giuste

La parola hardgainer e il suo significato, spesso genera confusione nell'ambito del bodybuilding naturale, e spesso anche inutil frustrazioni. Vediamo di capire.

  • hardgainer scheda
  • la vera soluzione per i duri a crescere

Hardgainer scheda

Come dovrebbe allenarsi un duro a crescere? Perchè questo è il significato della parola hardgainer. In genere si tratta di ragazzi molto magri, dotati di metabolismo velocissimo, i quali anche mangiano molto, non mettono su un etto. Se poi considerate che nella maggior parte dei casi, non mangiano nemmeno abbastanza, e si allenano troppo e male, ebbene non dovete meravigliarvi se in giro vedete tanti ragazzi che vanno in palestra con il massimo impegno possibile, ma sono letteralmente secchi, ed anche dopo anni di allenamento.In realtà questo problema non riguarda solamente ragazzi giovani e dotati di metabolismi elevati, ma spesso anche adulti o uomini di mezza età, i quali davvero, anche dopo tanti anni di allenamento non hanno sviluppato una massa muscolare significativa, e rimangono meno che mediocri.E questo non va bene. Che senso ha sprecare tanti anni di vita in allenamenti inutili? Volete dare retta ai falsi maestri dopati, i quali oltre ad avere fallito sus e stessi ( dato che si dopano), ora pretendono di insegnare a voi la via del bodybuilding naturale? O volete invece fidarvi di master wallace, il re dei natural e mito del web da molti anni?

La vera soluzione per i duri a crescere

Una scheda per hardgainer, in verità non deve essere ne più ne meno diversa da quella di un normale bodybuilder. Sono totalmente. ad esempio, inutili quelle schede che prevedono solo la distensione con bilanciere su panca piana, lo squat e lo stacco da terra, con la motivazione che sono grandi esercizi che promuovono massa e forza.Non perchè sia falso, ma perchè non è sufficiente. E poi in genere questi esercizi vengono fatti ripetere in più sedute settimanali, anche tre-quattro allenamenti la settimana e questo è profondamente errato in termini di recupero e crescita. In poche parole la scheda ottimale di allenamento di un hardgainer, deve avere dei precisi parametri in termini di volume di lavoro, progressione nel tempo, recupero adeguato,suddivisione logica dei gruppi muscolari, equa distribuzione degli esercizi multiarticolari con quelli d'isolamento muscolare e pompaggio.Solo con queste strategie ci si potrà allenare al meglio.

Poi abbiamo altri due grandi capitoli che sono la nutrizione del culturista naturale e l'integrazione. Il cibo è importantissimo per l'aumento di peso corporeo, massa e forza dei duri a crescere. E qui bisogna fare le cose per bene sia in termini di qualità dei cibi, che di quantità. Bisogna davvero mangiare molto e con più pasti al giorno e pianificare tutta la giornata. Gli integratori, specialmente alcuni integratori hanno una funzione sinergica al cibo, e se ben usati possono fare la differenza in certi contesti.Nessuno è destinato a rimanere secco a vita, ed anche senza farmaci, chiunque può davvero migliorare drammaticamente il proprio fisico, anche se non dall'oggi al domani ma in anni di allenamento.nel nostro store italian body troverete il libri cibo e muscoli, la bibbia della alimentazione del culturista naturale, e i sistema di allenamento mws, che prevede anche la completa integrazione. Forza e coraggio allora, e avanti.

QUI lo store completo del bodybuilding naturale

Generic 2

Potrebbe interessarti