scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
Carrello (0)

Esercizi per allenamento muscolare

Un allenamento a settimana per gruppo muscolare è la base per grandi progressi di massa e forza. Per una buona scheda da palestra dunque occorre saggezza e logica, e tanta esperienza sul campo.


  • scheda di allenamento definizione muscolare
  • i rischi del sovrallenamento

Scheda di allenamento definizione muscolare

I giovani sono fissati con la definizione muscolare, e pur cercando l'aumento di volumi muscolari e massa, vogliono allo stesso tempo mantenere i muscoli scolpiti, o se non lo sono ancora, aumentano a dismisura le serie e le ripetizioni alo scopo di bruciare grasso sopra il muscolo. ma tutto questo non solo è illogico, ma anche inefficace per lo scopo finale del vero culturista naturale, ovvero la costruzione di un grande fisico con grosse masse muscolari, magre e definite al punto giusto, e nei limiti naturali che questa condizione consente. Perchè vedete, senza farmaci dopanti non è possibile scendere sotto certi livelli di grasso corporeo, e nello stesso tempo sperare di mantenere grossi volumi muscolari. Nondimeno è certamente possibile dopo molti anni di assoluta dedizione e sacrifici, e soprattutto con le giuste metodiche di allenamento, toccare un alto peso corporeo, certamente sopra il rapporto peso-altezza (HP), con volumi muscolari impressivi ed una percentuale di grasso globale bassa, diciamo fra il sette e l'otto per cento, che per un bodybuilder naturale è davvero molto bassa.

I rischi del sovrallenamento

Ma prima di passare ad una vera scheda di allenamento definizione muscolare, occorre che le masse muscolari siano davvero grosse, o quanto meno sopra una soglia minima di volumi, sennò il concetto di definizione non avrebbe alcun senso. Pensate ai campioni se andassero sul palco super definite ma con misure muscolari ridicole, tipo un 40 di braccio. Intendiamoci ragazi, un 40 di braccio per un palestrato non è affatto una misura ridicola, ma lo sarebbe certamente per i campioni, e comunque vi dico che arrivare a 40 di braccio è solamente un punto di partenza e non di arrivo, non scordatelo mai. Il rischio più grande dei culturisti naturali, non bisogna mai stancarsi di ripeterlo, è il sovrallenamento cronico, ovvero i muscoli non hanno il tempo di recuperare, e senza recupero niente crescita muscolare semplice no? Fra i fattori che concorrono al mancato sviluppo muscolare abbiamo poi una nutrizione inadeguata in termini calorici e proteici, oppure uno stile di vita inadeguato. Comunque la prima cosa da fare per evitare errori di base è adottare delle schede di allenamento che tengono conto della giusta frequenza di allenamento e abbinamento logico dei muscoli nei work out.

Insomma ci vuole un metodo di allenamento con i pesi che integri tutte queste logiche, e testato sul campo, nelle palestre, da anni e su migliaia di atleti. E se vi domandate dove trovare questo metodo, la risposta è semplice. Si chiama master wallace system, il migliore metodo di allenamento per i bodybuilder naturali mai concepito.

Generic 2