scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
Carrello (0)
Avambracci e polpacci

Avambracci e polpacci

Muscoli indipendenti?

I polpacci sono muscoli che lavorano tutti i giorni a tutte le ore mentre camminiamo, gli avambracci lavorano ogni qualvolta stringiamo qualcosa tra le mani. In questo articolo:

  • Polpacci e avambracci sono muscoli indipendenti;
  • Fare come Bruce Lee.

Polpacci e avambracci sono muscoli indipendenti

Avete mai stretto la mano ad un idraulico, oppure ad un muratore? Ve l'ha spappolata, vero? Avete mai visto i polpacci di un corridore o ciclista? Sono enormi e voi a confronto avete polpacci da bengalino? La risposta è dovuta al fatto che i polpacci e avambracci sono muscoli indipendenti formati da una fibra molto resistente per i motivi appena esposti e pertanto per svilupparli al massimo bisogna darci dentro!

Fare come Bruce Lee

Molti preparatori diranno: "Ma come, devono riposare, la supercompensazione, il cortisolo... Tutte cavolate! Basta che guardiate gli avambracci di un idraulico o manutentore che usa le cagnette per stringere tutti i giorni e avrete la vostra risposta ai vostri quesiti. Stesso discorso vale per i polpacci! Bruce Lee: mentre guardava la tv faceva esercizi per avambracci con un'attrezzo simile alle nostre maniglie. Poi aveva messo una corda ad un manubrio con appeso 2 kg, srotolava e arrotolava 4-5 volte a sera questo attrezzo e stringeva la maniglia con resistenze per mezz'oretta. Master Wallace corre 3-4 volte la settimana e lo sviluppo dei suoi polpacci è dovuto molto a questa pratica!

Forza, dateci dentro! fuori dagli allenamenti del B.B. allenate questi muscoli a parte più volte durante la settimana!

Generic 2

Potrebbe interessarti