scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
Carrello (0)
L'allenamento personalizzato e il suo vero significato

L'allenamento personalizzato e il suo vero significato

Un altro mito del moderno bodybuilding demolito da master wallace

Un allenamento personalizzato è quello che molti chiedono agli istruttori e maestri, ma questa cosa ha davvero senso? E fino a che punto? Ecco il parere di master wallace.

  • allenamento personalizzato palestra
  • strategie di allenamento valide come base

Allenamento personalizzato palestra

Per costruire un corpo muscoloso e possente, e ovviamente senza l'uso di farmaci dopanti, non è che esistono molte vie, e tutte che portano allo stesso risultato. Assolutamente non funziona in questo modo nel bodybuilding naturale. In realtà la via è una sola, ed anche molto stretta e difficile, ma una volta intrapresa, se il soggetto è costante negli anni a venire, allora i risultati saranno per forza di cose gratificanti. Cosa voglio dire dunque? Che è del tutto inutile e ridicolo chiedere una scheda di allenamento personalizzata, se poi la base tecnica della scheda stessa è sbagliata in termini di strategie a breve e lungo termine.

Stranamente questa storia delle schede fatte su misura, mi viene quasi sempre proposta da gente veterana della palestra, e mai dai giovani, ma c'è una risposta a questa strana cosa. I giovani si affidano con fiducia, spesso purtroppo mal riposta in taluni istruttori e maestri, verso la loro avventura muscolare, ed non si pongono troppe domande, ma hanno grande aspettative. Gli atleti veterani, frustrati da tanti anni di allenamenti inutili, causati dall'avere seguito metodi di allenamento sbagliati, credono invece che la soluzione magica dei loro problemi tecnici e mancanza di risultati, sia la famosa scheda costruita su misura per loro. Che detto fra noi è francamente una cosa priva di significato.

Strategie di allenamento valide come base

Ma quando si parla di allenamento personalizzato in palestra, cosa s'intende davvero? Tutto e niente. La sola logica che può esistere in una tale affermazione è relativa ad eventuali problematiche fisiche, pregresse, che possono limitare o rendere impossibile certe esecuzioni di esercizi. Ad esempio una patologia alla zona lombare, seria, dovrà per forza essere considerata in una scheda di allenamento,specialmente in relazione ad esercizi particolari che impegnano la zona della bassa schiena, quali stacco da terra o squat. Oppure problemi e dolori alle spalle, dovranno portare ad una diversa valutazione o esecuzione della distensione su panca piana con bilanciere.

Tutto questo è ovvio e scontato, ma non centra nulla con la teoria di base di un metodo di allenamento. Premesso poi, che se uno è molto disastrato fisicamente, e zeppo di patologie, forse è meglio che valuti l'idea di andare a nuotare, piuttosto che spingere pesi in palestra, sebbene io, nella mia grande esperienza,sono riuscito comunque a fare allenare al meglio soggetti messi davvero male fisicamente, ma senza rinunciare mai alla filosofia della mia creazione, ovvero il master wallace system.In poche parole dovete prima di tutto seguire il metodo di allenamento giusto e unico, quello vero che funziona davvero, e poi semmai, fare qualche adattamento tecnico a seconda dei contesti, ma attenzione, sempre e comunque con la super visione del maestro e creatore del sistema, sennò tutto sarebbe stravolto. Quindi fidatevi di master wallace, sempre e comunque. Chi vuole essere seguito e avere consigli tecnici sulle metodologie wallace, oltre ai contatti che troverete qui nel sito, può contattare al profilo di face book moroni roberto (master wallace) ed essere poi ammesso all'esclusivo gruppo mws evolution, riservato ai clienti dello store italian body. Ed ora agite al meglio per voi stessi.

sistema di allenamento master wallace system

Generic 2

Potrebbe interessarti