scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
Carrello (0)
massa muscolare forza ..le basi..!

massa muscolare forza ..le basi..!

Buon giorno a tutto il popolo di questo sito. Mi piacerebbe chiarire alcuni punti riguardanti le regole basilari per neofiti o avanzati ricercatori di ipertrofia,iperplasia. Ogni religione ha i suoi comandamenti; la nostra "religione" non ne e' esente; vediamo di elencare alcune leggi che a mo modesto avviso sono ondamentali. 1)le reps, sono indicative.........se il tuo allenamento prevede 8 reps, e il tuo fisico, con quel peso, se ne puo permettere di piu',falle,arriva al limite, anche se le reps superano abbondantemente quelle prefissate; aumenta i pesi al set successivo, per arrivare ideologicamente a cio che precedentemente prefissato.Se non segui questo banale concetto...perdi ....energie forza..tempo...e se perdi troppo tempo...il cortisolo ........fa i suo danni. 2) Per il bodybuilders, il peso e' 1 mezzo...non 1 fine.....! i muscoli non conoscono le nostre unita' di misure espresse in kg, ma gli sforzi che deve fare per spostarli....va da se che se con tecniche moderne quali..( s.set rest pause , negative ecc) i risultati ( in termini di volume) saranno sicuramente superiori. 3) Per quanto risulti antiquato come metodo, ritengo ancora assolutamente valido , alternare varie metodiche, dove va assolutamente incluso 1 periodo finalizzato alla forza muscolare ( ci sara molto utile poi quando useremo la forza acquisita per fini di ipertrofia-plasia) 4)E' assolutamente inutile....addirittura dannoso, allenarsi da campioni e mangiare come sedentari.......se la tua alimentazione non e' adeguata in termini di nutrienti.sia plastici che energetici ( protidi, glucidi.lipidi)gli allenamenti intensi risulteranno spesso inappaganti. 5) SE VUOI CRESCERE RISPETTA IL FEGATO.. non e' assolutamente importante cio che ingerisci ma cio che assimili..e questo e' assolutamente difficile valutarlo... il corpo lancia messaggi...e se lo vuoi ascoltare..."non esagero" controlla addirittura quanto urini, e la compatteza delle feci, che ci sapranno dare una valida indicazione sullo stato assimilativo. 6)Varia spesso i tuoi allenamenti, gli esercizi,...periodizza in micro-meso-macro cicli, in cui includerai (non in maniera istintiva ma scentifica) le variazioni da attuare per migliorare al massimo . 7) L'eseguzione degli esercizi deve essere il piu' corretta possibile, ....se sollevate piu' di cio che potete, molto probabilmente avrete coinvolto piu' masse musolari del dovuto, quindi sprecato piu' energia del necessario, mettendo anche a repentaglio, l'integrita' dell'apparato muscolo-scheletrico. 8) A mio avviso rimane di vitale importanza diversificare gli allenamenti, nei vari distretti, soggettivamente, facendoci, o facendoci fare , una attenta e probabile valutazione della morfologia, del distretto interessato.( sono inutili re reps da 4 in un muscolo prettamente a fibra rossa,.... e viceversa). 9) andare in palestra motivati, aumentaassolutamente le performance...se non sei in forma....fai 1 girrno di riposo in piu'.................le tue articolazioni ti ringrazieranno. 10)La concentrazione...e' fondamentale.....non distraetevi in glutei vaganti...o meglio...fatelo dopo l'allenamento... Beh qualcuno di piu' grande di me ...1 volta....fece altri tipi di comandamenti...ma questa e' un'altra storia............. buona domenica a tutti.
Dott Manias Michalis, Chinesiologo m.fisioterapista. (collaboratore del team italian body)

Generic 2

Potrebbe interessarti