scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
Carrello (0)
Il vero allenamento spalle per fare massa

Il vero allenamento spalle per fare massa

Per avere deltoidi grossi e definiti non seguite falsi miti e fate le cose giuste ed efficaci.

Anni fa, vidi un allenamento per le spalle di un noto campione, tale Tom Prince, che eseguiva la distensione dietro il collo con bilanciere con 180 chili per varie ripetizioni. Sconcertante vero? Già, ma la realtà era che Tom era supportato da dosi mostruose di farmaci dopanti, inoltre aveva i gomiti infiammati in modo talmente grave e logorati a seguito dell'uso di tali immani carichi, che era costretto ad assumere, oltre che alte dosi di anabolizzanti, anche potenti anti infiammatori e anti dolorifici. Sapete come andò a finire? I reni di Tom andarono in pezzi e fu ricoverato in gravi condizioni. Smise di allenarsi ed oltre ad avere terminato la sua carriera, rimase con seri problemi fisici.

  • esercizi e carichi per le spalle
  • scheda spalle per fare massa

Esercizi e carichi per le spalle

Episodi come quelli accaduti a Prince, li avevo già visti molte volte in palestre, nel corso della mia vita da culturista naturale, e dora che ne sono maestro,purtroppo li vedo ancora. Sono specialmente i ragazzi a fare gli errori più gravi nel corso del work out per le spalle. Il primo errore che fanno sempre è quello di usare carichi troppo pesanti, in tutte le forme di esercizio, siano distensioni verso l'alto nelle sue varie forme con bilanciere e manubri, e sia nelle alzate laterali. I muscoli della spalla sono piccoli muscoli, ed anche se lavorano in potente sinergia con i trapezi e i tricipiti, non sono muscoli che sopportano carichi pesanti, ne reagiscono bene a questo tipo di stimolo. I deltoidi sono infatti mediamente composti da una maggiore percentuale di fibre rosse rispetto a quelle bianche, e quindi rispondono meglio ad un lavoro di pompaggio muscolare con carichi medio leggeri, mentre le fibre bianche reagiscono ai carichi pesanti.

Ma non è questo il solo motivo che mi porta a sconsigliarvi l'uso di pesi pesanti per le spalle. La struttura della spalla è estremamente complessa e delicata, ed è facile causare danni e logoramenti a carico dei tessuti connettivi, specialmente nel gruppo dei rotatori. La cuffia dei rotatori è un gruppo di tendini e muscoli composto dall'insieme di quattro muscoli e dai rispettivi tendini, molto delicato, e che una volta infiammato o danneggiato crea problemi permanenti, spesso risolvibili solamente con un intervento chirurgico. Peraltro certi esercizi per le spalle come le distensioni dietro il collo, per via del percorso bio-meccanico innaturale, pone sotto forte stress proprio questo gruppo di delicati muscoli, e se oltre ad eseguire un esercizio di per sè pericoloso, voi lo fate con carichi pesanti, ebbene la vostra carriera da culturista sarà a rischio. I culturisti veterani hanno tutti spalle doloranti e logorate, vi siete mai chiesti il perche? E come mai io, che sono ultra cinquantenne, e natural da sempre, ho i deltoidi belli tondi e gonfi, e le spalle sanissime? Perchè ho fatto e faccio le cose giuste, molto semplice.

Scheda spalle per fare massa

Una scheda per la massa delle spalle, non può essere improvvisata, ma costruita sulla base della esperienza dei migliori maestri, ma chi sono i veri maestri? Non certo quelli dopati, siano essi agonisti o non agonisti, non importa, perchè vedete gli steroidi anabolizzanti, tendono a fare gonfiare le spalle per pura azione androgena recettoriale, e quindi in qualunque modo si allena un dopato, avrà sempre risultati facili in tema di sviluppo spalle, ma nel bodybuilding naturale non funziona in questo modo. Un ragazzo che non usa farmaci, giustamente e saggiamente, deve sempre seguire certe regole base.La prima è di non allenare le spalle troppo spesso, sia in modo diretto che indiretto, ma solamente una volta a settimana, con un lavoro di buon volume in termini di serie. Bisognerà poi dare la precedenza non alle distensioni, ma alle alzate laterali, perchè queste ultime isolano molto meglio il deltoide, specie quello laterale, e lasciare le distensioni come ultimi esercizi, e sempre con peso moderato o leggero. Il fatto che i deltoidi siano già stati quasi esauriti dalle precedenti alzate, vi consente di nelle distensioni carichi leggeri, mantenendo l'efficacia, e non rischierete lesioni e infiammazioni. La scelta degli esercizi, la logica di sequenza, e la proporzione delle serie fra le alzate laterali e le distensioni, che possono avere numerose varianti, sono fattori che vanno calcolati e dosati bene in relazione alla anzianità di allenamento del culturista, e la sua massa muscolare globale. Infine l'uso di particolari mix di sostanze altamente pompanti, legali e naturali, darà il turbo per i vostri work out e allo sviluppo delle spalle.Dove trovate il meglio per le vostre spalle ( ma non solo), e tutto previsto e calcolato? Nelle schede del sistema mws. Semplice.


Generic 2

Potrebbe interessarti