scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
Carrello (0)
Spalle come un armadio?

Spalle come un armadio?

Wallace ci spiega!

Voi volete spalle come un armadio, vero? Questo è nobile e giusto, siete uomini e non ragazzine. Perciò in questo articolo vi insegnerò:

  • Alcuni cenni base sulle spalle;
  • Consigli pratici per le spalle.

Alcuni cenni base sulle spalle

Le spalle possono essere larghe per struttura di base, anche se i deltoidi sono piccoli e secchi come quelli di un bambino, e questo non va bene. Ci vuole un impatto visivo impressionante, da supereroe, specie se siete spogliati o in canottiera. Ma come fare a sviluppare deltoidi immensi? Come fanno i campioni ad avere quei deltoidi a palla di cannone stondati e incredibili? In questi casi la spiegazione è: STEROIDI!

I farmaci sono in grado di fare gonfiare rapidamente i deltoidi per una questione di recettori androgeni particolarmente numerosi nei deltoidi, e in questi contesti farmacologici, in palestra, anche senza sollevare carichi immani ma solamente pompando leggero, i muscoli si gonfiano a dismisura. Ma se seguite davvero la via natural, il doping NON VI COMPETE! Allora ecco alcuni consigli davvero efficaci per sviluppare anche senza farmaci deltoidi da supereroe come i miei, che vedete nella foto! Fede e coraggio!

Consigli pratici per le spalle

Le alzate laterali sono l'esercizio numero 1 per deltoidi enormi. Lasciate stare le distensioni davanti e dietro il collo, specie pesanti: vi rovinano solamente e servono a poco. Nondimeno vanno fatte sì, ma sempre dopo le serie di alzate laterali, e con poco peso. State sempre sulle 12-15 reps, stare sotto le otto significherebbe scaricare troppo sui trapezi con un eccessivo uso del cheating. Fate sempre le reps un braccio alla volta mentre l’altro sarà appoggiato da qualche parte, questo perché se invece lo fate a due braccia avrete una dispersione neuronale e meno intensità e tensione nelle fibre, oltre che meno pump. Il braccio non deve mai stare dritto, ma leggermente piegato per scaricare meglio sul deltoide il peso. Nella fase di ascesa (fase concentrica) non oltrepassate la linea orizzontale rispetto al pavimento: è inutile e farebbe lavorare solo il trapezio. Partite sempre con i manubri per due serie a braccio e poi fate le altre (almeno tre serie) ai cavi, i quali assicurano una maggiore tensione continua e tanto pump. Come già detto, fate sempre le alzate laterali prima delle distensioni come pre-stancaggio, in quanto è uno dei pochissimi distretti muscolari (i deltoidi) che traggono enormi benefici da questo metodo. Usate in modo massiccio delle molecole volumizzanti quali creatina, arginina, taurina e beta alanina per fare gonfiare i deltoidi in modo simile agli steroidi.

Fate le cose per bene e credete sempre in voi stessi. Se volete davvero i deltoidi alla KEN, li avrete!

(Questo è uno dei principi del MWS revolution!

Master Wallace
The King of Natural

Generic 2

Potrebbe interessarti