scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
Carrello (0)
culturismo bodybuilding e le passioni vere

culturismo bodybuilding e le passioni vere

culturismo bodybuilding e le passioni vere

Il termine culturismo, più in voga fra gli anni 60 e 70, era sinomino di culto dei muscoli e della forza. Chi ha la mia età ricorderà senz'altro le prime riviste italiane del'epoca, come cultura fisica,vigor,sportman. Nomi che ai giovani di oggi sono sconosciuti, ma che hanno avuto un grande significato per molti uomini come me che in quel tempo sognavano il grande fisico.

culturismo bodybuilding,culturismo e bodybuilding

Poi dagli anni 80 in poi, specialmente con l'avvento mediatico del culturismo americano, il termine bodybuilding divenne dominante, e i giovani di oggi associano l'idea di un super fisico muscoloso con il termine anzidetto. Nulla di male in sè, anche perchè la lingua italiana è ormai infarcita di termini inglesi che in un mondo sempre più globalizzato è inevitabile.

Ma purtroppo oggi come oggi il termine bodybuilding è anche sinonimo, aimè di doping e in particolare di steroidi anabolizzanti!

culturismo bodybuilding,culturismo e bodybuilding

Non è che negli anni 60-70 il doping non esisteva, e i grandi campioni dell'epoca, da Larry Scott ad Arnold, Lou ferigno, Serge Nubret, Sergio Oliva, erano già figli del dianabol, ma mai come oggi, il termine bodybuilding è davvero sinonimo di doping e farmaci anabolizzanti. E tutto questo è una vera piaga fra i giovani, una minaccia enorme, come un virus che si diffonde, e pare che non ci sia alcun vaccino valido per contrastarlo.

culturismo bodybuilding,culturismo e bodybuilding

Eppure, anche in questo contesto di epidemia dilagante di farmaci dopanti e follia, alcuni uomini lottano da sempre, e si pongono ad esempio per i giovani bodybuilders! Attualmente due uomini davvero sono in prima linea nella lotta contro il doping. Si due uomini.I quali seppure con vie diverse, hanno successo e salvano ogni giorno tanti ragazzi, motivandoli ed istruendoli nella sacra via del vero bodybuilding natural. Chi sono?

 

Sandro Ciccarelli,editore della rivista olympian's news, la prima e unica rivista italiana di bodybuilding natural, nonchè presidente della NBFI, una federazione di bodybuilding natural che non solo organizza gare, ma che esegue test antidoping fra gli atleti, cosa rara e sempre apprezzabile, comunque se ne pensi. Quest'uomo da sempre si allena con passione incrollabile, e ogni giorno crede nelle sue idee e fede, anche a costo di sacrifici e prezzi da pagare sia materiali che morali. Ma quando un uomo crede in qualche cosa di nobile e lotta, la sua vita ha un senso! Sempre!

 

culturismo bodybuilding,culturismo e bodybuilding

 

L'altro uomo, si chiama master wallace, un uomo o meglio una specie di super eroe mascherato che da anni è diventato mito del web, e motiva migliaia di giovani bodybuildr natural nella loro grande battaglia personale contro la mediocritò e l'ignominia fisica e morale!  Quest'uomo ha sviluppato il più grande fisico naturale di tutti i tempi, e da vero maestro si pone sulla cima più alta del monte, ove indica la strada ai giovani e li invita a raggiungerlo con l'unica via possibile che li farà accedere lassù, ovvero l'MWS la carriera muscolare!

Ora questi due uomini hanno unito le loro passioni e forze, per dare sinergia alla lotta contro il doping, e nel numero di maggio di olympian'news 2014, il mondo conoscerà nuove verità. E sarà migliore.

 

                                                      VIDEO ANTIDOPING DI MASTER WALLACE

 

                                               culturismo bodybuilding,culturismo e bodybuilding

Generic 2

Potrebbe interessarti