scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
Carrello (0)
nuova intervsita a master da un fans (donne docet)

nuova intervsita a master da un fans (donne docet)

Salve Master! Settembre sta iniziando e notoriamente è il periodo in cui gli avventori delle palestre si danno dei traguardi e si pongono degli obiettivi. Quali sono i tuoi? Pensi di poter migliorare la forma presentata il 1 giugno 2012 quando hai fissato nuovi limiti per il natural bodybuilding? Cosa dobbiamo aspettarci?

 

 

Master: Dovete sempre aspettarvi il meglio! Io sono sempre in forma e raggiungere dei picchi per me non è mai un problema.Ho grosse masse muscolari stabili,solide e magre.E il bottino di guerra una volta conquistato solo la morte e la malattia potranno rubarlo.

Posso sin d'ora dire che come l'anno scorso, a natale, un periodo ove in genere la gente è grassa come maialini, io mi esibirò in un nuovo stupefacente stato di forma! sarò il mio regalo per tutti i fans.Inoltre noi cerchiamo sempre di aumentare le armi dei bodybuilder natural con nuovi allenamenti,libri,manuali,e naturalmente i migliaia di post di italian body, che ogni giorno si arricchiosce di nuove notizie!

 

Nell' ultimo anno il consenso e la fama son saliti tantissimo (pure nella mia città in tanti ti conoscono e le tue teorie hanno scosso pure i profani del BB) così come le critiche che ti accompagnano da tempo.

Questi fattori hanno influenza nella vita di tutti i giorni? Oltre i simpatici aneddoti sugli incontri con chi ti ha riconosciuto hai avuto pure esperienze negative o temi di averne?

 

Master:Guarda, che sono sempre più famoso è verissimo, non solo new web ( anche all'estero), ma mi capitano sempre più spesso episodi in strada o in vari luoghi, ove  molti mi osservano in modo strano, anche sul lavoro, e poi inevitabilmente mi chiedono se sono master! Questo vale anche come risposta a chi dice che non esisto!Purtroppo a volte dare confindenza eccessiva, ci si rimette, e quei pochi che avevano il privilegio di vedermi dal vivo, si sono comportati in maniera subdola, infida, diciamo pure da vili traditori! Ma non mi preoccupo di costoro, sono loro ad avere perso un maestro, e per ogni falso allievo che io ripudio, ogni giorno altri cento ne arrivano!

 

Master trattiamo il delicato tema "donne". Spesso parli di quanto possano esser "senza cuore" nel dimenticare un uomo. Tuttavia non trovi che spesso sia l' uomo (che in quanto animale socievole ha bisogno del riconoscimento del branco) a far star male la donna usandola per appagare il suo ego e non rispettandola salvo poi disperarsi e piangere quando questa si stanca e va in un altro letto dimenticando colui che fino al giorno prima aveva (secondo lei)amato? Insomma conosciamo la natura delle donne ma come mettere in guardia chi soffre ed è causa del suo male? Molti giovani e uomini piangono per donne che ignoravano quando queste strisciavano ai loro piedi. Ti dico questo per aiutare non solo chi soffre per via della natura della donna ma anche chi ha l' ego distrutto per questa ingenuità.

 

Master: Qui tocchi un tasto molto delicato e importante.Io sono stato all'inferno, e sono sopravvissuto! Come sai la mia teoria del pit  bull è un successo del web,super indicizzata in google,letta da centinaia di migliaia di giovani e uomini non più giovani.

Ogni giorno migliaia di uomini vengono salvati dalla distruzione mentale grazie a questa geniale teoria che ha nella sua logica scientifica  ealle  schiaccianti prove sul campo le sue forze.L'ho concepita al ermine di una tremenda esperienza di natura sentimentale che mi ha costretto a diventare filosofo e scienziato per non impazzire a capire l'incomprensibile! E ho trovato la verità.

Hai detto che l'uomo usa la donna per appagare il suo ego.Non è cosi! Gli uomini per natura appagano i loro testicoli e l'insopprimibile bisogno di eiaculare.Qui entrano in gioco fattori atavici,evolutivi,L'uomo è fatto cosi, può fecondare varie donne al giorno a partire dai 12anni e sino agli 80 circa ne può fecondare centinaia di migliaia.Ecco la sua potenza.Il suo dna e progenie deve essere sparso ovunque, anche se accade tutto a livello inconscio.La donna con le sue limitate gravidanze e ovuli è totalmente diversa.Uomo e donna sono profondamente diversi, sia a livello fisico che come struttura mentale intesa come percezione di certi istinti.

Questo pone però l'uomo in una paradossale condizione di inferiorità psicologica.Un uomo può possedere mille donne, ma amarne solo una.Per la donna è l'esatto opposto.Essa per natura può amare mille volte!E questo, e solo questo spiega come le tragedie passionali ove si fanno stragi in famiglia, dell'ex partner, figli, e suicidi annessi del carnefice siano esclusivamente patrimonio di morte del maschio, dell'uomo.Le donne non fanno mai queste cose.Se il partner o l'ex marito le mollano, o rimangono vedove, dopo una " certa" sofferenza iniziale, ben preso sono a letto con un altro maschio.Sono fatte cosi.L'uomo non si rassegna quando è innamorato davvero, alla perdita.Diventa ossessivo e non concepisce di essere stato lasciato.Strano per uno che può andare con mille donne e non amare mai vero? E invece proprio qui sta la sua debolezza.Quando ama è per sempre, o quasi.Solo la donna pit bull può fare la stessa cosa, ma sono rarissime.Chi la trova sarà sicuro che non verrà mai tradito o abbandonato,almeno per iniziativa di quella donna.

 

 

Master questa estate in spiaggia non potevo fare a meno di pensare alle tue parole...pance grasse ovunque, braccia inesistenti, ragazze fuori forma (anche se gli uomini che sbavano dietro a sederi indegni ci sono sempre eh)..uno spettacolo deprimente. Mi sembrava di essere vivo tra i morti! Pensi davvero di poter salvare la gente pur essendo la natura umana così debole e volubile?

 

Master:Non solo lo penso, ma la mia missione va avanti da anni, e con la continua espansione della mia fama e del sito italian body, sempre più uomini saranno salvati.

 

 

Un ultima domanda. l' uomo, si sa, è per natura sempre insoddisfatto e mai sarà completamente felice. Ma ogni nostra azione parte da questa insoddisfazione. Il bodybuilding inteso come filosofia di vita ( quindi senza farmaci o fatto per motivazioni futili come il piacere alle donne) posso testimoniare che rende cose che prima (ahimè) amavo come bere, far le ore piccole, andar con tante ragazze ecc totalmente inutili ai fini della mia felicità. Possiamo dire quindi che questa filosofia aiuti ad avvicinarsi alla felicità o e fungibile e sostituibile con altre passioni? Insomma è un illusione della felicità come ogni altro sport o hobby o si può aver la presunzione di dire che sia l' unica vera via? Grazie Master, io torno in trincea!

 

La vita in sè non ha alcun senso.Ci attende il nulla, anche se io ho fede non in un DIO classico, ma in una intelligenza futura, che alla fine dell'universo sarà dotata di una energia e conoscenza infinta che potrà fare risorgere tutto ciò che è computabile, e noi siamo computabili.Detto questo il bodybuilding, inteso come lotta quotidiana, sacrifici e gioia dopaminica nel pompare, si può equiparare a certe filosofie buddiste o tibetane, ove il piacere di vivere e la felicità vera stanno nella quotidianità, e nella idea che si sta lottando per uno scopo nobile.

 

Un grazie sincero a Gabriele Atzori fans di master.

 

 

master vi aspetta qui:

 

mws la carriera muscolare

il nuovo libro di master wallace

tutto sul bodybuilding

 

Generic 2

Potrebbe interessarti