scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
Carrello (0)
palestre senza pesi e veri eroi del ferro

palestre senza pesi e veri eroi del ferro

palestre senza pesi e veri eroi del ferro

Ho letto con sconcerto che dalle mie parti, apriranno due nuove palestre di fitness, le quali saranno caratterizzate dalla assenza TOTALE di pesi e macchine da bodybuilding. Davvero palestre senza pesi,in pratica solo corsi di zumba, palle giganti di gomma,danze aerobiche e amenità varie.

Ora, aldià della mia estrema visione parossitica e folle del bodybuilding intesa come missione di vita e realizzazione di un EGO superiore, mi chiedo il senso di tutto questo, cioè delle palestre senza pesi. Non capisco come una donna ed un uomo, semmai ancora giovani, possano mettersi a danzare balli insulsi o saltellare o stirarsi su una palla di gomma gigante. Che senso ha?

Non certo per migliorare il fisico, dimagrire o tonificare alcunchè.Queste cose sono totalmente inutili in una ottica di vera trasformazione fisica volta al miglioramento del rapporto massa magra e massa grassa, che solo i pesi possono dare, e una palestra senza pesi, lo ripeto, a mio avviso è una aberrazione fisca e filosofica del conctto di forma fisica. Se poi una donna è contenta di avere mantenuto il suo sedere cellulitico, o un uomo di rimanere con braccine e gambine da ragazzina, dopo avere ballato per ore, ok, contenti loro, contenti tutti. Oppure uno potrebbe fare queste cose solamente per passare il tempo, stare in compagnia, ok, ma credo andare direttamente in una sala da ballo alla sera, non solo costerebbe meno, ma si incontrerebbero anche più persone, e si ballerebbe più rilassati e felici.

 

Purtroppo oggi la concenzione di un super fisico maschile o femminile, è superata. Poi ci sono le mode, il bussines.Chi vuole aprire una palestra oggi e sperare di guadagnarci (difficile), sa che i duri e puri del ferro sono ben pochi rispetto alla massa degli annoiati e poco motivati panzoni e ciccione che vogliono ballare, e si adeguano, li capisco. Ma è un bene che le cose vadano cosi?Io dubito. Una palestra senza pesi è come una barca senza acqua, una palestra senza pesi è come uno sciatore senza neve, una palestra senza pesi è come un cielo senza stelle. Tutto innaturale. Un paese senza eroi, senza nuove generazioni animate da spirito di lotta nobile, di fratellanza nella vera trincea della gioiosa sofferenza fisica, che lottano per una vera missione, ha poco futuro. E noi, veri eroi, cosa faremo quando non esisterà più alcuna palestra con i pesi? Io ci ho già pensato. Il ragazzino che oltre 35 anni fa si allenava in un buio e maleodorante garage, con pesi costruiti di fortuna, è ancora in me. Non mollerò mai. Il sacro fuoco deve ardere ancora. IO aspetto i veri eroi QUI. Il resto è follia.

 

                                                      master wallace vido motivazionale

Generic 2

Potrebbe interessarti