scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
Carrello (0)
tricipiti Arnold

tricipiti Arnold

Master : " Ciao Arnold, sicuramente si è parlato spesso dei tuoi bicipiti splendidi , ma i tricipiti? Puoi illuminarci sui tuoi metodi per allenare questo gruppo muscolare?

Arnold : " una delle cose che ho imparato in molti anni di allenamento è che i tricipiti vanno isolati. Gli esercizi per questo gruppo muscolare devono poter isolare in modo efficace ciascuno dei tre capi e quindi è bene sapere quali movimenti agiscono in particolare su ognuno di essi. Bisogna imparare ad allenarsi ad istinto un concetto che Joe Weider ha cercato di inculcarmi sin dagli inizi della mia carriera . Bisogna sperimentare ciò che funziona meglio e seguire quella strada. Non temete di sperimentare tanti esercizi , soprattutto per i tricipiti. L'approccio sui tricipiti è diverso rispetto ai bicipiti , perchè per i bicipiti praticamente esiste solo il Curl (bilanciere, manubri, scoot, macchine) Per i tricipiti invece si possono eseguire movimenti davanti al busto, sopra la testa, oppure sdraiati e persino distensioni a presa stretta su panca. I tricipiti vanno attaccati su molti fronti attaccando i tre capi . Vi faccio un esempio sul mio allenamento:

panca presa stretta : 5 set x 8 reps

spinte in basso al cavo : 5 set x 10 reps

estensioni bilanciere ez sopra la testa : 5 set x 12 reps

spinte indietro con manubri : 5 set x 15 reps

Master :" Tu arnold con quale altro gruppo muscolare  li allenavi ?

Arnold :" ma?! io facevo bicipiti e tricipiti assieme , sai io ero un professionista  e le mie braccia erano molto dotate .

Consiglio di sviluppare le braccia con panche e ramatori e dopo eseguire tricipiti o bicipiti. In isolamento!

Master :" a be' , la penso anch'io così!"

Arnold:" Al top!!"

Master :" Ciao Maestro"

Arnold :" Ciao Master "

INTERVISTA FICTION SU ARTICOLO VERO REDATTO DAL MITICO ARNOLD SCHWARZENEGGER SULLO SVILUPPO DEI SUOI TRICIPITI!

Generic 2

Potrebbe interessarti