scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
Carrello (0)
Gli aminoacidi ramificati fanno male e altri miti

Gli aminoacidi ramificati fanno male e altri miti

Esiste molta confusione sulla utilità degli aminoacidi e la loro utilità nel bodybuilding naturale

Fra gli integratori più efficaci che davvero oggi possiamo trovare sul mercato, senza dubbio possiamo annoverare gli aminoacidi, in particolare quelli denominati leucina,isoleucina e valina, anche noti come ramificati per via della loro particolare struttura molecolare. Questi aminoacidi svolgono importantissime funzioni nel'organismo e specialmente a livello del tessuto muscolare e mentale.

  • aminoacidi ramificati bcaa
  • come usare i bcaa

aminoacidi ramificati bcaa

Questi aminoacidi che compongono circa il 35 per cento della muscolatura umana, a differenza degli altri, sono in grado di by passare il metabolismo epatico ed arrivare velocemente e direttamente al tessuto muscolare, svolgendo una potente azione anti catabolica, specialmente al termine di un duro lavoro con i pesi in palestra, che guarda caso è esattamente quello che facciamo spesso vero? Questa azione sembra che sia principalmente svolta dalla leucina, che nel corso di un lavoro strenuo dal punto di vista muscolare, può essere ossidata sino al 90 per cento delle riserve muscolari, tanto che alcuni prodotti sul mercato propongono derivati della leucina come unico integratore anti catabolico (come il famoso hmb), ma sul campo non si è evidenziata alcuna superiorità rispetto alla triade leucina, valina,isoleucina. Bisogna invece dire che molti decenni, i ramificati classici hanno dimostrato di essere molto utili agli atleti per le fasi di recupero muscolare e della stanchezza mentale.

Infatti il triptofano (TRP) è un aminoacido precursore della serotonina, un neurotrasmettitore cerebrale che induce sonnolenza e stanchezza, e circola nel sangue legato ad una proteina chiamata albumina. Più diminuisce la concentrazione di bcaa tanto più il triptofano riesce a superare la barriera emato-encefalica, arrivando al cervello, aumentando marcatamente la sensazione di fatica.Ne consegue che assumere bcaa sia prima che durante il work out, permette di prevenire tali problemi di stanchezza mentale. Inoltre i ramificati sono in grado di aumentare e potenziare il numero dei mitocondri, le centrali energetiche ed ossidative delle cellule, migliorando sia lo sviluppo muscolare che le energie e lo stato di salute generale.

Come usare i bcaa

Ma gli aminoacidi ramificati bcaa sono dannosi o pericolosi? Questo è un timore molto diffuso fra i palestrati e i bodybuilders naturali, ma non ha molto fondamento. I bcaa vengono dati spesso ai malati, specie anziani, e in dosaggi molto alti, con delle flebo, nemmeno in compresse o polvere come invece troviamo in commercio. Tali infusioni sono necessarie a questi pazienti per cercare di nutrire l'organismo nel corso di varie patologie defedanti e/o epatiche, e ovviamente spesso risultano molto utili. Un culturista, sia esso giovane o anziano, che si allena duramente e con frequenza regolare, è sempre in uno stato catabolico pesante, ovviamente voluto, ma che deve anche essere al più presto interrotto ed invertito in anabolismo. E seppure mangiare del sano cibo, è la base per il recupero, ecco che assumere un extra dosaggio di bcaa, oltre a quelli già provenienti dalla nutrizione, può davvero aumentare la velocità del recupero e della ricostruzione delle masse muscolari. Solo in accertate e particolari patologie, l'uso dei bcaa o di altri integratori va sempre valutato da un medico, ma in soggetti sani e non affetti da patologie pregresse, in genere non ci sono problemi.

La questione dei dosaggi è relativa anche alla massa muscolare del soggetto, in quanto è ovvio che più massa si ha e più il fabbisogno aumenterà. Mediamente, un atleta di 80 kili circa, può ragionevolmente assumere circa 8 grami di bcaa, ovvero un grammo per ogni dieci kili, ma si è visto che sul campo che con dosi maggiori il recupero era più rapido e completo. Comunque il consiglio è sempre quello di rivolgersi a chi ha una vasta esperienza nel settore del bodybuilding e integratori, e chi meglio di master wallace in questo? Nel sistema mws anche i dosaggi sono calcolati e previsti e nel libro la mia vita dedicata agli integratori troverete tutto sugli integratori e il loro uso.





Generic 2

Potrebbe interessarti