scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
Carrello (0)
Strategie per aumentare il testosterone endogeno

Strategie per aumentare il testosterone endogeno

Se i livelli di ormoni androgeni rimangono alti, sarete sempre al meglio in palestra e nella vita.

Un modo molto semplice, veloce e molto efficace per aumentare il testosterone consiste nel farsi iniezioni di sustanon, e state a posto no? In pratica è esattamente quello che fanno i campioni di bodybuilng, e non solo. Purtroppo la pratica del doping nelle palestre italiane e sui palchi di gara è ormai talmente dilagante che è diventata quasi la regola.

  • ruolo degli ormoni androgeni nell'uomo
  • come aumentare il testosterone in modo naturale

Ruolo degli ormoni androgeni nell'uomo

Il Testosterone è un ormone che appartiene alla categoria degli androgeni, ovvero ormoni sessuali tipici del maschio, ma che anche le donne producono sia pure in misura molto limitata da parte delle ghiandole surrenali.Negli uomini invece questo importantissimo ormone viene prodotto dai testicoli e precisamente da cellule particolari specializzate dette cellule di Leydig , grazie alla azione diretta dell'ormone luteinizzante prodotto dalla parte anteriore della ghiandola ipofisi.In un uomo sano la produzione di testosterone oscilla dai 5 ai 7 milligrammi, e tende a calare con gli anni, specialmente a partire dai 40 circa.Ok, questa era una mera e sterile descrizione scientifica, ma passiamo ai fatti e a cose che ora tutti capirete in modo molto più impressivo. Allora a cosa serve questo ormone nell'uomo? La risposta è a tutto! Sissignori, questo ormone è quello che di un uomo un vero uomo. Quando voi avete la libido a mille, con erezione continue e potenti, quando sentite i testicoli gonfi e l'irrefrenabile voglia di eiaculare, quando avete i pensieri che viaggiano alla velocità della luce, quando siete instancabili e vigili, quando spingete e pompate in palestra come degli ossessi, quando i muscoli crescono facilmente ed anche la forza aumenta velocemente,ebbene, tutte queste cose dipendono da un alto livello di testosterone.

In pratica sono i segni della adolescenza pura, quando la natura fa si che i testicoli del ragazzo producono sempre e ogni giorno il massimo possibile di ormone in termini di milligrammi. Però si rimane sempre nel'ambito fisiologico, mentre con l'uso del doping, e precisamente con le iniezioni di testosterone si possono avere nell'organismo centinaia di milligrammi di ormone attivo in circolo con gli effetti elevati alla ennesima potenza. In poche parole con il ricorso al testosterone sintetico, voi potete diventare temporaneamente dei super uomini. Perchè ho detto temporaneamente? Perchè alla sospensione del farmaco, tutto ritornerà come prima, se non peggio. Infatti l'organismo dispone di un sistema di feedback interno che rileva l'eccesso di ormone proveniente dall'esterno, e non prodotto dai testicoli, pertanto provvede ad inibire e bloccare la produzione naturale interna.In pratica ci si ritrova come degli eunuchi, con il livello di ormone endogeno a zero, e quando l'effetto del doping cala e finisce, si è totalmente spenti, sia mentalmente, con crisi depressive e di abulia, che fisicamente, con cali paurosi di forza e di massa muscolare. A poco serve poi tentare di riattivare i testicoli con farmaci specifici, le famosi recovery, perchè spesso la cura non funziona, e comunque si entra in un circolo vizioso di farmaci, dal quale sarà molto difficile uscirne. Va anche detto che l'uso di testosterone esogeno, ha molti effetti collaterali, fra i quali la ritenzione idrica severa, un peggioramento dei profili lipidici e della salute cardiovascolare, un aumento di rischio di tumore ala prostata in soggetti predisposti a questa patologia, e ad altri non meno gravi. Ma allora cosa fare per elevare e mantenere ai massimi livelli il testosterone naturale?

Come aumentare il testosterone in modo naturale

Ci sono alcune strategie di natura alimentare, integrativa,mentale, diciamo uno stile di vita particolare che davvero può rispondere alla domanda di come aumentare il testosterone in modo naturale. Ad esempio nella dieta devono sempre essere presenti un minimo di grassi saturi, perchè saranno il sub strato metabolico per la produzione di ormoni androgeni, fra cui in primis il testosterone, inoltre le calorie non dovranno essere troppo basse, diciamo a livello di anoressia, altrimenti l'organismo come reazione d emergenza interrompe la produzione di ormoni per risparmiare energia. Oppure con l'uso di taluni integratori specifici quali il tribulus terrestris o lo zinco, se ben usati, e nei giusti contesti, è possibile sostenere i testicoli nella produzione giornaliera, specialmente in situazioni di forte stress psico-fisico, quali certamente possono essere gli allenamenti in palestra con i pesi e magari anche annesse attività aerobiche. E poi la mente deve essere nutrita con stimoli sessuali e comportamentali di natura inerente il dominio e l'aumento dell'ego maschile. Queste cose inviano precisi input al cervello che a sua volta invia potenti segnali ai testicoli di aumentare drasticamente la produzione di testosterone. Va detto che in soggetti molto giovani, queste tecniche e strategie non sono in realtà indispensabili, anche se utili, mentre in soggetti adulti e magari anziani, queste specifiche strategie sono una benedizione, sia in termini di sviluppo della massa magra, della forza, della libido e salute sessuale, ma anche come salute globale. Se il testosterone si abbassa troppo, sotto i livelli bordeline dei 3-4 milligrammi giornalieri, si hanno seri problemi come salute mentale (depressione) cardiovascolari e metabolici. Io che a 55 anni mantengo sempre al top il migliore fisico naturale di sempre, e mi alleno sette giorni su sette, in perfetta salute, vivo ogni giorno e metto in pratica le migliori strategie possibili naturali per mantenere alto il mio testosterone endogeno. E troverete tutto in questo prezioso libro intitolato manuale del testosterone wallace.


Generic 2

Potrebbe interessarti