scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
Carrello (0)
moto gp 2015 allenamento per motociclisti

moto gp 2015 allenamento per motociclisti

moto gp 2015 allenamento per motociclisti

 Non sono mai andato in moto, ne sono un esperto di motociclismo. Detto questo da anni, e con molto anticipo sugli eventi ho sempre previsto la lenta decadenza di Rossi nel moto mondiale, e la scalata dei giovani fuoriclasse, veri e propri talenti incredibili, di cui cito solo due nomi. Stoner, l'uomo che ha domato la ducati ( e vinto il mondiale con essa nonchè mondiale con la honda al primo anno di debutto!) e marquez, il ragazzo dei record!

E in proposito vi dico ora un altra cosa, in vista del mondiale moto gp 2015. Nemmeno quest'anno Rossi ce la farà!

moto gp 2015,allenamento per motociclisti,preparazione atletica motociclisti

Ok, usciamo ora dal gossip masteriano, e veniamo ai fatti tecnici. Forse pochi si rendono conto delle eccezionale forza che le braccia di in un pilota di moto gp deve avere. Pensate a quando in pochi metri, la velocità passa dai 330 all'ora a 50-70 orari!

Con la velocità il corpo dei motociclisti pesa tantisismo (leggi delle fisica) e nel momento che inizia la frenata, sulle braccia grava un peso enorme che deve essere immediatamente contenuto, e prepararsi alla staccata e curva successiva. Davvero è una performance notevolissima.

moto gp 2015,allenamento per motociclisti,preparazione atletica motociclisti

Ora con questo non voglio dire che Rossi o Marquez possono spingere un 150 di panca come me, anzi, certamente ne rimarrebbero schiacciati, ma per simmettria, ammesso che io fossi su una moto ai 300 all'ora, e in una staccata al limite dovessi contenere la forza di frenata del corpo sul manubrio,bè, altrettanto certamente verrei sbalzato fuori!

moto gp 2015,allenamento per motociclisti,preparazione atletica motociclisti

la verità è comunque molto semplice e si chiama specificità del movimento. Ovvero loro sono allenati da sempre a quel tipo di sforzo e sono eccellenti in quel contesto, mentre io che mi alleno da sempre sulla panca, sono nella eccelenza tecnica di tale performance.

 

moto gp 2015,allenamento per motociclisti,preparazione atletica motociclisti

Da tutto questo ne consegue però che dato che i muscoli che entrano in azione in entrambe le performance sono quelli di spinta, ovvero pettorali, tricipiti e deltoidi anteriori, ne consegue che un motociclista, sia esso amatore o campione, avrà grossi miglioramenti nel controllo della moto se in palestra potenzia questi muscoli specifici.

Dunque ampio spazio ad esercizi quali panca piana, le spine con manubri su panca, le spinte al lat machine in basso per i tricipiti e molti altri. Ovviamente il tutto deve essere inserito in un programma globale di allenamento che include anche il resto del corpo, per non creare squilibri muscolari.

E in tema di programmi di allenameno con i pesi, nulla funziona meglio del MWS la carriera muscolare! vedremo dunque un giorno un asso della moto gp allenarsi con il grado di maggiore del mws? Chissà!

 

moto gp 2015,allenamento per motociclisti,preparazione atletica motociclisti

 

 

Generic 2

Potrebbe interessarti