scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
Carrello (0)
Spartacus.. Gladiator

Spartacus.. Gladiator

Spartaco (Tracia, circa 109 a.C. – Lucania71 a.C.) è stato un gladiatore romano che capeggiò una rivolta di schiavi, la più impegnativa delle guerre servili che Roma dovette affrontare: viene per questo motivo soprannominato "lo schiavo che sfidò l'impero".

Si sa poco di preciso sulla sua giovinezza: è comunque certo che nacque in Tracia da una famiglia di pastori appartenente alla tribù dei Maedi; intraprese la professione del padre, ma ridotto in miseria accettò di entrare nell'esercito romano, con cui combatté in Macedonia col grado di milite ausiliario. La dura disciplina cui era obbligato ed i numerosi episodi di razzismo che dovette subire all'interno della milizia lo convinsero a disertare e a scappare. Catturato, fu giudicato disertore e condannato, secondo la legge criminale militare romana, alla riduzione in schiavitù. In seguito, intorno al 75 a.C., fu destinato a fare il gladiatore. Infatti, Spartaco venne venduto a Lentulo Battiato, un lanista, cioè organizzatore di spettacoli, che possedeva una scuola di gladiatori a Capua. Spartaco fu obbligato a combattere contro belve feroci e contro altri gladiatori com'era in uso a quel tempo per divertire popolo e aristocrazia. Aveva un Fisico da vero e proprio culturista dell'epoca! Si allenava tutti i giorni con manubri rudimentali del tempo di pietra e piombo fuso!  Assomigliavano ai nostri Kettballs! e gli esercizi erano molto simili!

Generic 2

Potrebbe interessarti