scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
Carrello (0)
L'evoluzione del BodyBuilding negli ultimi 20 anni

L'evoluzione del BodyBuilding negli ultimi 20 anni

Breve riassunto

Come è evoluto in BodyBuilding negli ultimi 20 anni? In questo articolo:

  • Nomi che hanno fatto la storia;
  • Come nasce il problema del Doping.

Nomi che hanno fatto la storia

Quando leggevo le mie prime riviste di B.B. ( Sportman - Cultura Fisica - Sport e Salute - Muscle & Fitness) questo sul finire degli anni 70 ,ero affascinato dai fisici di quelli che hanno segnato l'inizio del B.B. moderno, che erano Arnold Schwarzenegger, Tom Platz, Steeve Reves, Boyer Coe, Lou Ferrigno, Mike Mentzer, Danny Padilla, Sergio Oliva, Samyr Bannout e tanti altri.

Ogni fisico aveva delle caratteristiche ben diverse: chi esprimeva la massa (Lou Ferrigno e Arnold) , chi le forme (Serge Nubret), chi la definizione (Frank Zane), chi per avere una zona del corpo con dimensioni fuori dalla media (Tom Platz) tutti avevano delle caratteristiche diverse e tutti dettavano uno stile da seguire individuale .

A chi spettava dire quale era il migliore in una competizione di questi "colossi"? Certamente ai giudici che, rappresentando una Federazione, mettono in atto le regole di giudizio stabilite e quindi danno i parametri su cui basarsi per ogni atleta al fine di primeggiare. Proprio qui nasce il problema del doping: finché le Federazioni premieranno i più grossi, gli atleti si dovranno adattare a questi parametri per riuscire ad imporsi in una competizione.

Frank Zane e il futuro

Dare dei parametri diversi fu solo un piccolo spiraglio di luce quando il mitico Frank Zane si impose su atleti da masse muscolari molto piu' voluminose. Le forme del mitico Frank, la definizione e la qualità muscolare diede ispirazione a molti culturisti che coscienti di non avere doti sovrannaturali, in termini di massa, speravano in un futuro glorioso, dando alle proporzioni e alla definizione un parametro su cui basarsi per un futuro agonistico glorioso.Oggi giorno gli atleti hanno raggiunto volumi incredibili, l'altezza media dell'atleta e' passata da 170-175 cm. a 180-185 cm.

Nelle competizioni nazionali, odierne, le categorie più affollate sono i mediomassimi ed i massimi, categorie 10-15 anni fa dedicate invece a pochi fortunati.

Generic 2

Potrebbe interessarti