scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
Quanto cardio fare per dimagrire?

Quanto cardio fare per dimagrire?

L'esercizio aerobico secondo molti è il top per il dimagrimento veloce

In genere quando un amico ci chiede cosa fare per dimagrire, la cosa più spontanea e di dirgli:vai a correre e macina chilometri. Ma la corsa è l'attività migliore per dimagrire? E quanto bisogna correre e con quale frequenza settimanale? Anche se un ruolo importantissimo viene dalla alimentazione e nutrizione che lo sportivo segue, l'attività aerobica ha la sua utilità.

  • Cardio o pesi per dimagrire?
  • Come abbinare il cardio con il bodybuilding

Cardio o pesi per dimagrire?

Una diatriba molto discussa e tuttora aperta, è quella relativa alla migliore attività fisica per perdere peso e grasso. I sostenitori della attività cardiovascolare dicono che il consumo dei grassi è al massimo livello in questa attività, e quindi è la cosa migliore. Altri, di cui in particolare gli scienziati, ci dicono che aumentando la massa muscolare, il metabolismo basale diventa più potente e dispendioso in calorie, quindi il bodybuildingo l'attività in palestra con pesi e macchine, è da considerare il non plus ultra del dimagrimento.

La verità sta in entrambe le teorie, ma con maggiore enfasi sulla seconda opzione, ovvero l'attività fisica con i pesi. Bisogna anche considerare che qualunque attività cardiovascolare, consuma anche tessuto muscolare, e quindi nel tempo si tenderà a perdere muscoli in tutto il corpo. Se consideriamo che la perdita di massa magra (sarcopenia), è un processo fisiologico che inizia già da molto giovani e prosegue per tutta la vita, l'idea di accelerare questa tendenza, non pare una scelta intelligente.

Se invece voi vi allenerete regolarmente con il bodybuilding, avrete la certezza di non perdere mai la massa muscolare, ed anzi con il passare degli anni la incrementerete, invertendo il naturale declino muscolare, cosa che nessuna attività aerobica potrebbe fare. D'altra parte il lavoro cardiovascolare andrà abbinato al lavoro con i pesi, per mantenere in piena salute il sistema cardiovascolare e bruciare meglio e di più, il grasso corporeo.

Come abbinare il cardio con il bodybuilding

Ma quanto cardio fare per dimagrire? Diciamo che bisogna correre o pedalare almeno tre volte a settimana, con un massimo di 40 minuti di corsa e due ore di bicicletta su strada. Questo perché sulla bici si consumano meno calorie rispetto al running. Importante non mangiare troppe calorie sotto forma di carboidrati e cibi spazzatura, inoltre sono da abolire le bevande alcoliche di ogni genere.

Il momento migliore però per fare attività cardiovascolare dal punto di vista metabolico, in ordine al consumo di grassi, è al mattino a digiuno, oppure dopo il work out con i pesi. Sono due contesti speciali, ove l'organismo che si trova con le riserve di glicogeno scarse, l'adrenalina già in circolo, e l'insulina bassa, è in grado di mobilizzare in modo molto più efficace e diretto il grasso.

Ovviamente non bisogna esagerare e dobbiamo anche considerare la massa muscolare del soggetto, la sua anzianità di palestra e il tipo di metabolismo, in modo da costruire schede di allenamento logiche ed efficaci. In questo senso le schede del sistema mws sono già pronte ed integrate sia con lavori cardiovascolari mirati e supplementazione stagionale. Allora siete pronti per dimagrire e perdere grasso?

SISTEMA MWS DI MASTER WALLACE

Potrebbe interessarti