scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
Una dieta per massa muscolare non vuole dire “non mangiare

Una dieta per massa muscolare non vuole dire “non mangiare"

Troppi ragazzi mangiano come ragazzine e rimangano secchi per il terrore di perdere la definizione

La dieta per la massa muscolare, da sempre è la più ricercata, ambita e sbagliata, da tutti i culturisti naturali. Perché ho precisato il termine naturale? Perché semplicemente chi usa il doping, non deve preoccuparsi troppo di quanto e cosa mangia, in quanto i farmaci lavorano per lui, e coprono ogni errore dietetico e aggiungo anche di allenamento.

  • esempio dieta massa muscolare
  • un tempo per mangiare un tempo per dimagrire

Esempio dieta massa muscolare

Quando chiedo ai miei allievi, specialmente quelli del full immersion dal vivo in palestra con me, oppure durante i contatti del coaching on line, di descrivere la loro giornata tipo alimentare, spesso sento elencare diete assurde o quasi. Ad esempio le colazioni, sono praticamente prive di proteine, ma composte solo di carboidrati, e questo dopo le molte ore di digiuno notturno è sbagliato. Poi nell'arco della giornata, la quota proteica rimane comunque bassa rispetto alle esigenze individuali, e ancora una volta, spesso, il pre nanna proteico non viene fatto.

I ragazzini poi fanno anche l'errore inverso, ovvero si abbuffano di proteine, ma mangiano pochissimi carboidrati, perchè voglio restare definiti, e nello stesso tempo aumentare di massa muscolare, cosa impossibile se non si mangia abbastanza. Bisogna capire che davvero il cibo, quanto meno per il culturista naturale, è il più potente anabolizzante naturale che esiste. Solo il cibo abbondante, ed in particolare i carboidrati, può stimolare l'ormone noto come insulina, che possiede un potere anabolico muscolare potentissimo. Purtroppo questo ormone è anche in grado di stimolare la crescita dei tessuti adiposi.Diciamo che questo effetto è ambivalente, sempre, anche se è possibile modulare al meglio la cosa.

Un tempo per mangiare un tempo per dimagrire

Fare un esempio di dieta per massa muscolare, sarebbe facile, ma inutile. Perchè? Semplicemente perchè ognuno è diverso, sia come età, come metabolismo basale, massa magra, e molti altri fattori. Tuttavia ci sono linee guida di base che non possono essere ignorate, e che ogni vero culturista naturale dovrebe adottare. Fra queste, solo per fare un esempio, la frequenza dei pasti e la quota proteica globale nelle 24 ore. Se saltate dei pasti, e non mangiate proteine a sufficienza, non aumenterete di massa magra, al massimo vi mantenete stallati al livello fisico e prestazionale che avevate prima di iniziare una dieta da massa.

Diventa quindi importante avere una guida che sia in grado di spiegarvi tutti i segreti del cibo, e l'applicazione della nutrizione al culturismo. Un bodybuilder non è un atleta o sportivo qualunque, perchè ha esigenze alimentari assolutamente uniche. Gli sportivi di qualunque disciplina mangiano per migliorare la prestazione, non il corpo, non i muscoli in se. Nel culturismo invece, sia che gareggiate o meno, la sola cosa che conta è l'aspetto fisico, i grossi muscoli e la definizione.

Ecco perchè il culturista naturale deve mangiare in un modo assolutamente unico nel suo genere. ma non potrete mai senza l'uso del doping, costruire contemporaneamente sia grossi muscoli che rimanere magri, perché è una contraddizione in termini alimentari. Per costruire grossi muscoli dovete mangiare molto ed anche ingrassare ( entro certi limiti), mentre per dimagrire e definire i muscoli occorre mangiare poco (anche qui entro certi limiti). Il mio famoso libro cibo e muscoli, un best seller del settore, è la guida completa che fa per voi, e vi spiegherà tutto quello che vi serve per nutrirvi al meglio e da culturista vincente.Non esitare e scaricalo subito.

QUI TROVI IL LIBRO CIBO E MUSCOLI

Potrebbe interessarti