scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 € 0 €
La preparazione dei pasti per la palestra

La preparazione dei pasti per la palestra

Occorre pianificare bene il cibo nelle 24 ore

Nel bodybuilding natural l'impegno in palestra deve seguire di pari passo l'impegno a tavola, e non solo come scelta qualitativa e quantitativa degli alimenti, ma anche la loro distribuzione nella giornata, e questo a causa degli impegni di lavoro o studio non è sempre semplice vero? Ecco dei preziosi consigli di master wallace.

  • Stabilire quali e quanti cibi assumere nella giornata
  • Cibi veloci e digeribili
  • Mangiare sul lavoro e lo studio

Stabilire quali e quanti cibi assumere nella giornata

La prima cosa da fare è stabilire o comunque sapere cosa mangiare nel corso della giornata. Anche se come metodo in se, quello di pesare tutti i cibi, le varie grammature e porzioni, non è sbagliato, potrebbe essere difficile agire sempre in questo contesto di precisione. 

Una alternativa è quella di mangiare liberamente, senza l'assillo delle bilancine elettroniche di precisione, privilegiando cibi puliti di alta qualità proteica e nutritiva. Ovviamente poi, in base alla stagione ed alle esigenze di massa o definizione, le quantità andranno ridotte, o certi cibi ( tipo i farinacei) eliminati.

 L'importante è mantenere sempre una quota proteica ad ogni pasto, di almeno 30 grammi di proteine di origine animale, ricche di tutti gli aminoacidi essenziali, oppure di sostituti proteici come le polveri del siero di latte o le barrette iperproteiche.

 Quello che poi avrà le più grosse variazioni saranno le fonti di carboidrati di varia origine, che, ripeto, a seconda del periodo di aumento di peso corporeo o dimagrimento dovranno per forza variare come quantità.

Mangiare sul lavoro e lo studio

Rimanendo in tema di preparazione dei pasti per la palestra, il punto focale è quello della vostra disponibilità logistica, nel senso, se avete o meno la possibilità di tornare a casa dal lavoro e lo studio, per mangiare a tavola, oppure siete costretti a mangiare fuori in mense o ristoranti, in questo senso le variazioni individuali sono tante perché ognuno ha vite diverse.

Diciamo che l'opzione migliore è ovviamente quella di fare i pasti a casa propria, la colazione, comunque dovrebbe essere nella maggior parte dei casi, accessibile a tutti, e quindi bisogna approfittarne per partire subito bene a livello energetico e plastico, anche in considerazione che venite dal lungo catabolismo notturno

Una ottima colazione, idonea per chi si allena regolarmente e strenuamente con i pesi in palestra, ma anche per chi esercita attività sportive intense e lunghe, è composta da cereali sotto forma di pane o fette biscottate, spalmate con il miele. 

Il tutto associato ad una quota proteica composta da latte e proteine del siero di latte, oppure da fonti proteiche magre come la bresaola o il prosciutto crudo, oppure fesa di tacchino o pollo. Il discorso e tema della integrazione è un capitolo a parte. 

Se avete poi a pranzo la possibilità di mangiare in una mensa o luogo idoneo, con una sufficiente scelta di cibi, optate sempre per un secondo proteico abbondante, sempre di origine animale, tanta verdura e come carboidrati o pane o frutta, lasciando la pasta solo ai periodi di aumento di peso e costruzione di massa muscolare invernale. 

Cibi veloci e digeribili

In mancanza di una mensa o ristorante, portatevi da casa praticamente le stesse cose, ovvero proteine animali facilmente trasportabili, come i cibi sopra elencati a colazione, e pane con un frutto. 

Si tratta di una buona alternativa. Riguardo gli spuntini, che dovrete sempre assumere ogni tre-quattro ore, optate per beveroni proteici con siero di latte in polvere o barrette iperproteiche

Sono cibi veloci da mangiare e trasportabili con discrezione ovunque. In definitiva bisogna adattarsi, ma mai mollare e cedere agli stili alimentari sbagliati, che la gente comune segue. Voi cosa volete davvero, eccellere o rimanere dei mediocri? Il mio libro cibo e muscoli vi offre tutta la conoscenza necessaria per sapere tutto sulla nutrizione del culturismo naturale, e sarete liberi.

CIBO E MUSCOLI

Potrebbe interessarti