scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
Lo zinco integratore utilità nel bodybuilding

Lo zinco integratore utilità nel bodybuilding

Un importante minerale per la produzione ormonale e molto altro


Lo zinco come integratore è davvero utile nel bodybuilding naturale? Questo minerale è anche noto per incrementare i livelli di testosterone nell'uomo, ma non è una panacea assoluta e molti altri fattori vanno considerati in questo contesto. E master wallace è maestro anche in queste cose.

  • zinco e testosterone
  • zinco in sinergia con altri integratori

Zinco e testosterone

Questo minerale è poco conosciuto dalla massa delle persone,ma ha funzioni molto importanti a livello cellulare e metabolico. Perché' è anche importante per il bodybuilding..? Perché ha un ruolo chiave nella produzione di testosterone e nella sua attivazione recettoriale. Lo zinco è contenuto in grande quantità nelle ostriche,semi di zucca e carne di manzo, ed agisce a livello testicolare come co-fattore enzimatico nella produzione di testosterone e anche sula prostata ove esercita su questo organo anche una funzione protettiva.

Lo zinco pare che migliori anche la potenza dei recettori androgeni a livello muscolare (quindi il testosterone agisce in maniera piu' forte sull'anabolismo. Un altra funzione importante e' che lo zinco inibisce di circa il 30 per cento la produzione di DHT (deidrotestosterone.) un ormone derivato dal testosterone che ha effetti negativi sulla prostata e anche sui follicoli dei capelli,accellerando la calvizie nei soggetti predisposti.Nei casi di calvizie androgenetica però,lo zinco da solo non è in grado di arrestare la miniaturizzazione dei follicoli dei capelli, e quindi di arrestare la calvizie. In questo caso sono necesari farmaci specidfici anti DHT quali la finasteride o dutasteride, e sempre e solo sotto prescrizione e controllo medico

Zinco in sinergia con altri integratori

Ma per massimizzare il rapporto zinco e testosterone  non dovete ingozzarvi di ostriche per avere una buona dose di zinco,oggi esistono integratori a base di zinco ottimi ed efficaci. Ci sono molte versioni di questo minerale, fra le quali possiamo citare il solfato di zinco, il gluconato di zinco, lo zinco orotato ed altri ancora. Vanno tutti bene, anche se in genere il solfato di zinco è il più usato comunemente. I dosaggi variano a seconda del soggetto in relazione al peso corporeo e massa muscolare, ma anche da problemi ormonali individuali. Attenzione a certe sinergie negatice che pososno competere con l'assimilazione dello zinco. Occorre molta espereinza in questo settore.

Lo zinco funziona molto bene con altri aminoacidi e minerali, come ad esempio il famoso zma, che oltre allo zinco contiene anche calcio e magnesio, ma va detto che questi ultimi due minerali non hannouna reale funzione di stimolazione delle gonadi, ma solamente agiscono come rilassanti per dormire meglio, ed un buon riposo notturno aiuta a recuperare dallo stress e massimizzare i livelli di ormoni androgeni.Inoltre anche certe erbe in sinergia con lo zinco, sono in grado di aiutare la produzione ormonale, specialmente in situazioni di

 forte stress psicofisico, quale ad esempio un regime di regolari e strenui allenamenti di bodybuilding in palestra, o diete ipocaloriche per dimagrire. Nel manuale del testosterone wallace, voi troverete tutte le notizie, le informazioni e protocolli utili, per potenziare ai massimi livelli la vostra produzione di testosterone naturale. E se volete avere la super consulenza di master wallace ora potete essere seguiti al meglio anche in questo senso.


COACHING ON LINE WALLACE

Potrebbe interessarti