Easydive
Abbronzarsi in spiaggia mania dei culturisti ecco i benefici e le controndicazioni

Abbronzarsi in spiaggia mania dei culturisti ecco i benefici e le controndicazioni

Quando si ha un corpo magro e muscoloso andare in spiaggia è un vero piacere ma attenzione a vari fattori

 Andare ad abbonzarsi in spiaggia, anche se è consuetudine diffusa in esatte da parte di chiunque, appare ovvio che chi può mostrare un certo tipo di fisico, lo fa molto più volentieri e con gratificazione speciale. Mi riferisco ai culuristi naturali che davvero sono riusciti a costruire un fisico sufficientemente muscoloso e ben definito, con un addome scolpito in evidenza.ma forse non tutti sono a conoscenza dei rischi e benefici di questa pratica secolare.

Perché un corpo abbronzato piace alla gente

Sembra paradossale ma chi è bianco vuole diventare nero e viceversa, fateci caso. Le persone non di colore, voglio avere la pelle più scura possibile, mentre gli uomini di colore, spesso usano metodi per schiarire la pelle. Specialmente negli stati uniti, gli afroamericani più facoltosi e famosi (Michael Jackson in primis), si sottopongono a pratiche mediche di chirurgia plastica per avere la pelle più bianca.  

Gli afroamericani e il loro aspetto fisico che cambia

Inoltre gli afroamericani di varie generazioni tendono comunque ad avere pelli più chiare e questo per alcuni di loro, è gratificante. Non entro nel merito di queste dinamiche psicologiche, dovete capire che l'aspetto fisico anche della pelle ha la sua importanza nella società moderna. In quelle medioevali i signori della aristocrazia, continuando negli esempi, si imbottivano di cipria per apparire più bianchi possibili, in quanto era indice (per l'epoca) di ricchezza e salute.

I culturisti in gara sono sempre super abbronzati

Anche chi non è appassionato di gare di culturismo, sa perfettamente che questi atleti sui palchi di gara sono sempre molto abbronzati. Questo aspetto è ottenuto sia con l'uso di lampade abbronzanti che di creme coloranti. Ma spesso chi può va direttamente in spiaggia se la gara è nel periodo estivo. Ai tempi di arnold e della golds gym, i culturisti di quella famosa palestra erano sempre in spiaggia a santa Monica, e per ore stavano a grogiolarsi al sole dopo l'alelnamento in palestra. Bella vita vero?

Perché stando al sole ci si abbronza

L'evoluzione umana nel corso di milioni di anni ha fatto si che certe popolazioni siano già dotate naturalmente di un eccesso di melanina e la loro pella è già difesa dall'eccesso di raggi ultravioletti che fanno parte dei raggi solari. Chi non ha questa mutazione genetica ed ha la pelle chiara, ebbene in questo caso laproduzione di melanina viene attivata in relazione al tempo di esposizione al sole. Questa sostanza serve per proteggere la pelle da scottature e danni cutanei, anche se le persone la apprezzano solamente per l'aspetto estetico.

I benefici del sole

Il sole è in grado di stimolare nell'organismo enormi quantità di vitamina d, senza alcun rischio di sovradosaggio. La vitamina D è fondamentale per il buon funzionamento del sistema immunitario e la fissazione del calcio nelle ossa, ma anche per la produzione di ormoni. I raggi solari hanno anche una funzione curativa per varie patologie della pelle fra cui possiamo citare la psoriasi, ed aumentano la produzione di neurotrasmettitori cerebrali, da cui deriva una maggiore euforia e azione anti depressiva. Anche il testosterone, l'ormone maschile per eccellenza, viene stimolato dalla esposizione solare, con aumento della libido e forza in palestra. Il caldo indotto dalsole favorisce poi il naturale dimagrimento e ossidazione dei depositi adiposi.

I danni del sole

Per simmetria, una esposizione solare prolungata, può portare anche a dei danni all'organismo, di cui il più grave è il melanoma cioè un tumore della pelle, che se curato in ritardo può essere mortale. Va detto che occorre anche una certa predisposizione per la degenerazione dei nei cutanei in questo senso, ma i raggi solari possono scatenare questo problema latente. Un altro fattore molto negativo derivante dalla esposizione solare è l'invecchiamento della pelle accellerato. Il sole dopo l'età anagrafica è il principale fattore di invecchiamento cutaneo. 

Le suore di clausura e la loro pelle

Le suore di clausura che mai stanno al sole hanno anche a 80 anni una pelle liscia (anche se cadente), mentre donne di soli 40 anni che hanno passato tante estati al sole in spiaggi hanno la pelle precocemente invecchiata, a volte in modo gravissimo. Quindi meditate e non esagerate mai con l'esposizione, mentre l'uso di creme protettive solari ad alta efficacia è sempre consigliabile. Anche l'uso di una ampia varietà di anti ossidanti da assumere con cibo  eintegratori, aiuta in questo senso e citiamo il beta carotene e il the verde, ma ce ne sono molti altri.

Costruite un bel corpo e poi abbronzatevi

Io vi invito ad impegnarvi in palestra e a tavola per migliorare al massimo il vostro fisico, e dare un maggiore senso alla abbronzatura estiva. Pensate a come la soddisfazione di essere scuri è amplificata dal fatto che non avete la pancia ma un addome scolpito. Nello store italian body troverete tutto quello che vi serve sia per i migliori allenamenti in palestra e la nutrizione adeguata. Inoltre anche un ampia opera di libri e manuali sulla integrazione, per potenziare i risultati e la salute, con risvolti anche in tema di anti- age. Cosa aspettate? Diventate neri e con un corpo scultoreo.

store italian body
master wallace
Italian Body è oggi uno dei siti più completi e visitati sul Body Building Natural: buona parte della sua fama è garantita da Master Wallace, il suo fondatore, un culturista dalla personalità carismatica e unica.
Scopri di più
#7181
Calcola il tuo grado MWS