scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
Si può dimagrire con la Termogenesi?

Si può dimagrire con la Termogenesi?

Bruciare il grasso con il calore è una risorsa del corpo umano

Si legge spesso e si ascolta in rete che sia possibile dimagrire tramite la termogenesi, ma sono affermazioni reali e credibili? E come e cosa bisogna fare per attivare questo importante processo fisiologco?

  • termogenesi grasso bruno
  • Conclusioni e consigli

Termogenesi e grasso bruno

Questo argomento e molti altri importantissimi, intanto voglio premettervi che saranno materia di studio ed esame alla nostra scuola di bodybuilding naturale, a cui vi invito a partecipare se vorrete dare una svolta definitiva alla vostra vita da culturista no doping.Qui faremo solo un breve riassunto, data la vastità dell'argomento. Forse non tutti sanno che esistono due varietà di tessuto adiposo: il grasso bianco ha la funzione di immagazzinare le calorie in eccesso provenienti dal cibo e il grasso bruno, ricco di mitocondri, ha un importante ruolo nella produzione di calore per il mantenimento della temperatura corporea.

Numerosi mammiferi, tra cui l’uomo, fanno affidamento sul tessuto adiposo bruno per mantenere la temperatura corporea. Si pensava che questo tessuto fosse presente nell’uomo soltanto durante l’infanzia e che venisse progressivamente sostituito dal grasso bianco una volta raggiunta l’età adulta, ma alcuni ricercatori hanno dimostrato che il grasso bruno è presente e svolge correttamente le sue funzioni di dispersione di calore anche negli individui adulti, ma si attiva solo in determinate e specifiche situazioni.

Infatti la scarsa presenza di tessuto adiposo bruno negli individui più grassi, sebbene i motivi rimangano ancora da chiarire, pare che favorisca l’eccesso di grasso bianco che potrebbe servire da “barriera isolante” perciò questi individui avrebbero meno bisogno di produrre calore per mantenere la temperatura corporea. Seguendo la stessa ipotesi le persone magre conserverebbero la propria silhouette perché avrebbero bisogno di un’elevata presenza di tessuto adiposo bruno per produrre calore e mantenere la temperatura corporea, per far questo consumerebbero molte calorie.

Conclusioni e consigli

Continuiamo a parlare di termogenesi e grasso bruno.Il grasso bruno quando è attivato, si innescano processi di combustione di calore ad opera di particolari proteine dette proteine UCP1 (proteina disaccoppiante).La scienza ci sta lavorando sopra per scoprire come attivare queste particolari proteine negli individui obesi, con l'uso di speciali farmaci, ma per ora le vere soluzioni sono altre, e tutte naturali

Infatti la buona notizia è che l’attività fisica intensa attiva il grasso bruno, anche per diverse ore. Avete presente quando anche dopo varie ore dal work out sudate ancora? È il grasso bruno che si è attivato e brucia i tessuti adiposi. Oltre ai pesi delle attività aerobiche intervallate da scatti di potenza, come il guerrilla cardio, sono eccezionali per stimolare la termogenesi, ma attenzione, sono pratiche anche molto cataboliche a livello muscolare, e se non saranno presi gli opportuni provvedimenti, il rischio è di bruciare molta massa magra oltre che al grasso

.Anche la manipolazione dei nutrienti può in vari modi stimolare la termogenesi.Per cui continuate a pompare e spingere come non mai in palestra e fare anche attività aerobica, ma usate i giusti sistemi e logica da bodybuilders naturali, non imitate mai i dopati o fallirete. Ecco perché vi aspettiamo nel nostro sistema di allenamento, per avere schede di allenamento pronte e già integrate di supplementi speciali dosati e in perfetta sinergia, oltre che una adeguato lavoro cardiovascolare.

QUI il migliore allenamento naturale con i pesi

Potrebbe interessarti