scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
Braccia da urlo come master wallace?

Braccia da urlo come master wallace?

Come ha fatto il maestro ad avere da naturali simili braccia incredibili?

Il maestro da ragazzo aveva braccia molto piccole, e non era particolarmente dotato geneticamente come molti credono, anzi. La sua battaglia muscolare per arrivare a 40 di braccio ha richiesto alcuni anni, ma lui invece di considerarlo un punto di arrivo ( come molti guru del bodybuilding natural affermano), lo reputava un punto di partenza per misure di braccio molto superiori. Master wallace voleva le braccia dei campioni dopati, ma senza doping. Ecco la più grande delle sfide del culturismo naturale.

  • esercizi per aumentare i muscoli delle braccia
  • scheda allenamento braccia

Esercizi per aumentare i muscoli delle braccia

Anche se tutti i ragazzini in palestra ed anche molti uomini adulti e veterani si massacrano di serie infinite di curl con bicipiti e manubri, nella speranza di aumentare i centimetri sulle braccia, questa non è la strategia di allenamento di elezione, ma solo complementare. 

Infatti sono gli esercizi base quelli più importanti per lo sviluppo delle braccia, ed anche quelli indiretti. Ad esempio, ogni volta che fate delle spinte per i pettorali, sia sulla panca piana con bilanciere che con i manubri, oppure quando allenate le spalle con le distensioni, ebbene i tricipiti sono sempre stimolati, e spesso come nel caso del bench press, anche con pesi tali che non hanno eguali in altri esercizi per i tricipiti.

Ne consegue che occorre tenere conto anche di questi esercizi per costruire delle routine di allenamento ottimali, volte non solo per la stimolazione muscolare, ma anche per evitare un sovrallenamento cronico alle braccia, che porterebbe ad un inevitabile stallo muscolare.

Il ragionamento per i tricipiti fatto sopra, vale anche per i muscoli bicipiti, in relazione ai numerosi esercizi di tirata per i dorsali, ove sempre e comunque i bicipiti brachiali sono sempre in azione in sinergia con i dorsali. pensate al rematore con bilanciere o il pulley da seduto, quando usate carichi pesanti, il grande sforzo che i bicipiti devono sostenere.

Scheda allenamento braccia

Se volete braccia da urlo dovete quindi seguire schede di allenamento per le braccia logiche e non caotiche, costruite per chi si allena senza doping, e non per i dopati, come spesso invece si constata in giro per le palestre.Bisogna avere una giusta proporzione fra gli esercizi base e quelli di isolamento e non sovrapporre allenamenti muscolari indiretti con quelli diretti.

Un altro fattore importante è l'aumento del peso corporeo globale, in quanto per avere braccia grosse dovete anche pesare molto. Se pesate 70 chili e avete poniamo un 38 di braccio, e ambite ad avere un domani, un 45 di braccio credete forse che potrete averle continuando a pesare 70 chili? 

Se pensate questo siete degli stolti. In realtà dovrete pesare almeno 90 chili,e forse ancora di più. Stupiti di questo? Ma scusate i campioni che hanno 55 di braccio in gara sapete che pesano sui 120 chili?Ecco l'importanza di fare dei periodi di massa invernali, e cercare di aumentare il vostro peso anno dopo anno. 

In caso contrario scordatevi le grosse misure di braccia, e rimanete mediocri. Con le schede del sistema mws e lo speciale braccia, prodotti che troverete nello store italian body, e che potrete alternare ogni quattro settimane, voi avrete la certezza di allenarvi al meglio del bodybuilding naturale.

SPECIALE BRACCIA

Potrebbe interessarti