scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
Lo sviluppo dei bicipiti perfetto

Lo sviluppo dei bicipiti perfetto

Un muscolo che è simbolo dell'uomo muscoloso

I ragazzi vanno pazzi per lo sviluppo dei bicipiti, ma non sanno che sviluppare braccia grosse, diciamo da grosse da 48 centimetri scolpite come le mie sono il frutto di grossi tricipiti che coprono i tre quarti della misura di un braccio. Tuttavia anche i bicipiti sono importanti nella misura globale delle braccia e dal punto di vista estetico.

  • misura delle braccia e fattori genetici
  • gli esercizi migliori per le braccia
  • il curl con bilanciere

Misura delle braccia e fattori genetici

Non tutti possono sviluppare braccia da 48 centimetri, ma quantomeno da 44-45 centimetri questo è possibile per chiunque. Come corporatuta è meglio stare fra altezze medie di circa 1,75 (l'altezza media dei mister olimpia), perché essere troppo alti o troppo bassi, risulta sfavorevole in relazione alla lunghezza degli arti, in un senso o nell'altro.

Importante è la forma del muscolo tricipite, che deve sporgere geneticamente nella parte posteriore, la famosa mezza luna che si nota sotto il braccio nella famosa posa dei doppi bicipiti.Ed anche il tipo di fibra muscolare ha la sua importanza. Infine la motivazione e la perseveranza hanno la stessa importanza dei fattori fisici. Ammesso che vi allenate bene e non in allenamenti inutili.

Gli esercizi migliori

Detto questo, e passando allo svilupo dei bicipiti, un’altra cosa che molti non sanno è che i principali esercizi che sviluppano massa nei bicipiti sono gli esercizi per i dorsali, di pura trazione, con un un buon peso, come i rematori, o le trazioni alla sbarra ad esempio. I famosi curl con bilanciere o manubri sono esercizi secondari, anche se importanti da eseguire in pompaggio e mai con grossi carichi. Non serve e si rischiano infortuni seri. Il bicipite è un muscolo piccolo, e quando lavora da solo, diciamo isolato senza una catena sinergica (come nei rematori), non sopporta grossi carichi e s'infiamma facilmente o può strapparsi.

Il curl con bilanciere

Il curl con bilanciere ha un senso nei neofiti e atleti intermedi, in quanto permette una maggiore sinergia neuro muscolare e potenza pompaggio. Ma un atleta avanzato ed esperto trae maggiore benefici dai curl a braccio singolo, in piedi o seduti e concentrati.

Ricordate sempre che per avere braccia enormi, alla Ken il guerriero, dovete comunque aumentare il peso corporeo globale e la massa muscolare in generale, sennò tutto sarà vano. Io peso 95 kili su 1,77 per avere un 48 di braccio a freddo, fate le vostre proporzioni. Ecco perché dovete arruolarvi nel MWS, e avere per voi il programma globale adatto al vostro livello fisico e grado. Inoltre per stalli muscolari o problemi particolari, ecco lo Speciale Braccia, che è perfettamente inseribile anche in un contesto mws! Forza allora, fate una scelta di campo fra la mediocrità e l'eccellenza.

SISTEMA MWS DI MASTER WALLACE
Leggi articolo