scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 € 0 €
La lipolisi e l'insulina come sfruttare la loro potenza

La lipolisi e l'insulina come sfruttare la loro potenza

Ingrassare e dimagrire sono due facciate della stessa medaglia ma bisogna capirne i segreti

Se mangiate troppo ingrasserete, ma se mangiate poco perderete tessuto magro. I due fenomeni responsabili di questi fenomeni metabolici opposti, sono regolati dall'ormone insulina e dalla adrenalina. Io sono maestro nel controllare questi due situazioni, e solo sulla base della mia esperienza, e non certo grazie all'uso di farmaci dopanti e dimagranti.Seguitemi in questa analisi inerente la definizione muscolare naturale.

  • un tempo per la massa e uno per la definizione
  • come dimagrire senza perdere muscoli
  • l'adrenalina e la sua importanza nel dimagrimento

Un tempo per la massa e uno per la definizione

Molti culturisti si allenano per la massa per tutto l'anno e questo è un grande errore. Come è sbagliato proseguire sempre per una eterna ricerca della definizione muscolare, e stare perennemente a dieta ipocalorica. Non funziona cosi nel bodybuilding naturale, e se volete capire al meglio il reale sistema per guadagnare muscoli e perdere grasso, anno dopo anno, dovete leggere e capire bene la mia teoria del conto in banca.

 Detto questo, spero vi sia chiaro che un corpo il quale non ha masse muscolari sufficienti, seppure definito risulterà mancante sempre di qualche cosa, diciamo del tocco finale che crea l'effetto che stupisce le folle.O volete rimanere dei mediocri?

La condizione ideale per dimagrire dunque è quella di partire con un programma di calo del peso e grasso corporeo, a partire da fine gennaio o massimo fine febbraio. E si spera che partendo da queste date, in inverno abbiate costruito qualche chilo di massa magra, oltre che qualche chilo di grasso ovviamente. 

Ma se farete le cose per bene, potrete conservare quasi tutta la massa muscolare extra, e presentarvi per giugno, al meglio della forma, quanto meno sotto il 10 per cento di grasso corporeo, che per un culturista che non usa doping, è un grande risultato in termini di definizione muscolare.

Come dimagrire senza perdere muscoli

La lipolisi e l'insulina sono collegati direttamente.Infatti con bassi livelli di insulina nel torrente sanguigno, le cellule del grasso lasciano uscire gli acidi grassi, per essere bruciati, mentre nella situazione opposta, ovvero con alti livelli di insulina in circolo, la lipolisi e bloccata,mentre aumenta la lipogenesi, ovvero l'accumulo di trigliceridi dentro gli adipociti, che si gonfiano, ma che pare possano anche moltiplicarsi, ed aumentare di numero,(iperplasia). Anche se secondo l'attuale teoria medica, gli adipociti possono aumentare di numero solamente nei primi tre anni di vita, molti indizi portano anche a pensare che possa avvenire  in età adulta, e il responsabile è sempre l'ormone insulina.

Un altro ormone gioca un ruolo importantissimo nel processo di dimagrimento, ovvero l'adrenalina. Questo ormone è in assoluto il più potente ormone lipolitico del corpo umano,ed è in grado di innescare una forte termogenesi a carico del tessuto adiposo bruno,molto ricco di mitocondri. Inoltre l'adrenalina agisce direttamente sugli adipociti, obbligandoli a rilasciare il grasso come energia. Sembrerebbe una panacea per dimagrire in fretta, ma il problema è che le scorte di adrenalina sono limitate, e questo ormone non può stare per troppo tempo in circolo perché è anche un potente eccitante cardiaco.

L'adrenalina e la sua importanza nel dimagrimento

Infatti troppa adrenalina può causare danni cardiaci e infarti in soggetti anziani o malati. Fortunatamente la natura ha fatto si che questo ormone venga rilasciato solo in certi contesti particolari, e sempre in dosaggi fisiologici. Il contesto principale ove l'adrenalina viene immessa in circolo dalle ghiandole surrenali è l'attività fisica. Più è intensa e più adrenalina entra in circolo, e questo spiega l'utilità di certe pratiche come l'aerobica ad alta intensità e allenamenti con i pesi intensi, al fine di dimagrire.

L'altro contesto ove l'adrenalina si alza, è la dieta, nel senso di mangiare di meno. L'organismo immette in circolo piccole quantità di adrenalina per compensare la mancanza di energia, e questo avviene per tutta a giornata, ma può essere logorante sia a livello fisico che mentale, se la dieta è troppo bassa in calorie e carboidrati. 

Ho semplificato comunque situazioni metaboliche molto complesse, ma quello che dovete capire che le due cose di base,fondamentali per dimagrire, anche se sembra banale, sono il mangiare meno e il muoversi di più. Che poi sia facile, io non lo dico, ma posso dirvi che so come e cosa fare, e non solo l'ho dimostrato molte volte nel corso della mia carriera muscolare, ma nel corso di questi anni ho insegnato a migliaia di persone la giusta via del culturismo naturale. E vi aspetto anche ora.

VUOI FARTI SEGUIRE DA MASTER WALLACE? QUI PUOI

Potrebbe interessarti