scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
Il leg curl in piedi

Il leg curl in piedi

Un esercizio per le gambe molto particolare da capire bene

  • Lo sviluppo dei muscoli femorali è molto importante per la completezza della massa delle gambe, che devono apparire grosse da qualunque lato vengano guardate. Una carenza di questi muscoli in effetti crea una forte carenza estetica, ma anche funzionale, dato che questi muscoli hanno anche un importante ruolo stabilizzatore in molti esercizi per il corpo ed anche nella corsa a piedi ad esempio, o la lotta e le arti marziali.

  •  Il lg curl da sdraiato differenze con quelle in piedi
  • Un allenamento completo per la massa delle gambe

Il leg curl sdraiato differenze con quello in piedi

Per molti anni, sin dai tempi di arnold alla gold's gym, negli anni 70-80, il leg curl da sdraiato era l'esercizio principale per allenare i muscoli femorali, e certamente è un ottimo stimolo, anche se le varie fasi concentriche ed eccentriche, avvengono su un piano orizzontale, che non è esattamente una condizione ideale per sfruttare la forza di gravità.

Tuttavia questa macchina consente un ottimo sforzo ed intensità, a patto di eseguirlo bene, ed evitare i punti morti del tragitto di inizio esercizio e fine esercizio. Inoltre in questo tipo di esercizio è bene non caricare eccessivamente per fare ripetizioni pesanti. Non solo perché è un esercizio di concentrazione, ma anche perché è facile causare stiramenti o strappi muscolari. Quindi caricate leggero e fare alte ripetizioni, da 12 a 20.

Questo esercizio era molto popolare negli anni 70-80 nelle palestre americane e italiane, anche se oggi esistono macchine moderne per l'allenamento dei femorali, queste non sempre sono davvero utili, anzi spesso ridicole, e fatte solo per attrarre il grande popolo dei palestrati, ma sono di zero utilità per i veri culturisti hard. In questi casi molto meglio usare un vecchio leg curl da sdraiato, che non queste moderne macchine costose quanto, ripetiamo, inutili.

Un allenamento completo per la massa delle gambe

Il leg curl in piedi è un altro mondo, semplicemente perché qui la forza di gravità esercita tutto il suo potere. Infatti qui l'arco di esecuzione va dal basso verso l'alto, esattamente come se sollevate un peso. Risulta quindi molto più isolante a livello muscolare e lavora molto bene il muscolo femorale. la posizione risulta anche molto comoda, ed è possibile concentrarsi bene sul pompaggio muscolare ed isolamento del muscolo.

Occorre però posizionare bene l'asta ove verrà fissata la caviglia, perché se sarà troppo bassa o troppo alta, la leva non sarà ottimale, e l'esecuzione tecnica sbagliata e difficile. Anche in questo caso usare carichi pesanti non serve, ma rispetto al leg curl da sdraiati, si può caricare un po di più, specialmente se la leva sarà di altezza ottimale.

Comunque questo è solamente uno dei tanti esercizi che lavorano i muscoli femorali e la massa delle gambe in generale. Per uno sviluppo ottimale delle cosce, occorre una routine di allenamento completa, che includa tanti altri esercizi per le gambe, fra cui gli immancabili squat e pressa a 45 gradi, gli affondi e il leg extension. Nel mio manuale specifico sullo sviluppo delle gambe troverete tutto, a 360 gradi su questo importante tema.

MANUALE GAMBE WALLACE

Potrebbe interessarti