Easydive
scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
E-SHOP
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 € 0 € 0 articoli nel tuo carrello
La pressa orizzontale pregi e limiti

La pressa orizzontale pregi e limiti

Nelle moderne palestre le vecchie presse a 45 gradi sono sotituite da quella orizzontale

Nella foto vedete le incredibili gambe di Master Wallace, il quale non ha mai usato la pressa orizzontale, ma come stanno davvero le cose riguardo a questo tipo di pressa?? Funziona? O è solo una moda effimera? In questo articolo parleremo di questa macchina che dovrebbe avere funzioni importanti in relazione all'aumento di  massa muscolare e forza nelle gambe.

Come nasce la pressa orizzontale

La pressa orizzontale esisteva una volta? Certamente no, ricordo le vecchie foto di Arnold nella palestra famosa negli anni 70-80 denominata gold's gym, che a piedi nudi spingeva una specie di pressa praticamente verticale, ed anche in una vecchia palestra ove mi allenavo c'era solo la pressa verticale, peraltro molto scomoda, ma nondimeno efficace a suo modo, quanto meno perché il peso gravitava sulle gambe in senso verticale, il che è la chiave di volta per la vera efficacia di un esercizio eseguito sia alle macchine, che con i manubri o bilanciere.

La pressa a 45 gradi

Poi arrivò la pressa a 45 gradi, e fu una vera manna dal cielo. Riuniva due cose fondamentali per lo sviluppo delle gambe, l'efficacia e la comodità. Purtroppo oggi la tendenza delle palestre moderne è di eliminare la pressa a 45 gradi con le presse orizzontali concepite in vari modi, sia automatiche-elettriche per la regolazione e sia manualmente.

In verità io ho sempre visto in questi ultimi anni moderni, che le presse orizzontali, sono generalmente usate da donne e ragazzine, o uomini anziani e deboli. I culturisti hard e chi comunque cerca uno sviluppo fisico marcato, la evitano come la peste e usano quella a 45 gradi, laddove ovviamente sia possibile. Infatti questo tipo di pressa è sempre più rara da vedere nelle moderne palestre, e non è una cosa positiva, ma jun vero disastro, lasciate che lo dica.

Efficacia della pressa orizzontale

Infatti la pressa orizzontale, per quanto apparentemente comoda e facile, non ha in alcun modo l'efficacia della pressa a 45 gradi, e questo è presto detto. Un peso spinto per via orizzontale, causa meno sforzo e meno forze torcenti sul muscolo, tutto qui. Questo è anche il motivo per cui anche se siete forti nella macchina chest press da seduto, non è la stesa cosa che fare la panca piana ove il peso arriva dall'alto, e molti che credevano di essere dei fenomeni al chest press, sulla panca spingevano come bambine.

Soluzioni di sviluppo per le gambe

Signori. Allora fate così. Non tutti possono scegliere ed avere la palestra dei loro sogni, e quindi dovete adattarvi a quello che avete. Molti ragazzi mi dicono che nella loro palestra hanno solo la pressa orizzontale, e allora io dico loro usate la pressa orrizzontale, ovvio. Ma in questo caso, pur usandola ed inserendola in un programma per le gambe, la cosa importante sarà avere una base tecnica di squat ed esercizi complementari logica, efficace e progrtessiva. Le gambe miglioreranno comunque anche se userete la pressa orrizzontale invece di quella a 45 che resta il top.

Allenare tutto il corpo e non solo braccia e spalle

Lo sviluppo della gambe richiede un duro lavoro, e sono davvero la base, le fondamenta del'intero palazzo. Non fate l'errore di fare come molti saputelli della palestra, magari pure dopati, i quali si fissano solo con spalle e braccia, ma hanno gambine da signorina.

La pressa orizzontale non è la cosa migliore, la pressa orizzontale segue le mode non la vera efficacia, e questa macchina non compete in teoria ad un vero bodybuilder, ma fate buon viso a cattivo gioco e seguite i metodi di Master Wallace, fate un salto sullo store. Il resto sono gambe da bambina.

Manuale gambe wallace
master wallace
Italian Body è oggi uno dei siti più completi e visitati sul Body Building Natural: buona parte della sua fama è garantita da Master Wallace, il suo fondatore, un culturista dalla personalità carismatica e unica.
Scopri di più
#4942