scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
Squat o multipower? VIDEO

Squat o multipower? VIDEO

Due noti esercizi per le gambe che non sono affatto uguali

L'allenamento delle gambe da sempre per molti è una vera tortura, mentre per altri è un lato entusiasmante dell'allenamento in palestra. Esistono vari esercizi che possono sviluppare le gambe, ma i principali sono quelli ove dal basso si spinge un peso verso l'alto, con una accosciata completa. Il principale di questi esercizi è lo squat classico, ovvero libero e con il  bilanciere sulle spalle. Poi esiste lo squat al multypower. Che differenze ci sono? Cosa cambia di fatto nella esecuzione di questi due esercizi?

  • squat libero o con le macchine
  • capire il ruolo del multypower

Squat libero o con le macchine

Da sempre esiste una diatriba inerente l'uso delle macchine in palestra o i pesi liberi, ovvero cosa è più efficace ai fini dello sviluppo muscolare, e soprattutto per i neofiti e principianti del culturismo, quale opzione è la migliore? Anche l'allenamento della gambe non sfugge a questa regola, e diversi sono i pareri da parte dei personal trainer e istruttori, sull'uso del bilanciere e lo squat libero, oppure allenare le gambe con la struttura del multypower.

La confusione aumenta quando si vedono i campioni che si allenano proprio con le macchine, multypower compreso, donando l'impressione che sia la scelta migliore, perché se un campione di bodybuilding si allena in un certo modo, sembra cosa saggia e utile imitarlo. In realtà spesso questa strategia è la più sbagliata e fallace, e causa non solo di infortuni muscolari, ma anche di stallo muscolare, ovvero arresto dei progressi muscolari.

Capire il ruolo del multypower

Se qualcuno mi chiede squat o multipower, ebbene io la prima cosa che gli chiedo è da quanto tempo si allena. L'anzianità di allenamento è molto importante nella scelta di questi esercizi nel contesto di un ottimale ed efficace allenamento dei quadricipiti. Purtroppo oggi molte persone, specie i ragazzi, si allenano a casaccio, senza una vera logica di allenamento, convinti che sia sufficiente solamente la grande dedizione per la palestra e soffrire, il famoso detto no pain no gain vero?

Ma le cose non stanno in questo modo, anzi, sin dagli inizi della propria carriera muscolare, bisogna fare le cose per bene, seguendo schede di allenamento e programmi che siano supportati da strategie adatte a chi fa il culturismo senza l'uso del doping

Ecco perché sopra ho detto di non imitare gli allenamenti dei campioni, in quanto costoro, essendo tutti super dopati, non potrete mai avere risultati da natural, se li imitate. In questo video, il maestro master wallace vi spiega con semplicità ma estrema chiarezza e completezza, la differenza tecnica che esiste fra questi due esercizi, molti noti in palestra in relazione al work out per le gambe. E per chi vuole sapere davvero tutto sullo sviluppo delle gambe, il manuale wallace per lo sviluppo dei quadricipitiè il top del settore. Buona visione.

CLICCA QUI PER IL VIDEO

Potrebbe interessarti