Easydive
Consigli per la ripresa in palestra dopo la quarantena

Consigli per la ripresa in palestra dopo la quarantena

Torneremo in palestra e dobbiamo sapere cosa fare per riprendere una buona forma fisica

Forse sei fra i fortunati che durante il periodo di lockdown di sei allenato a casa con una home gym wallace, oppure hai comunque provveduto a fare attività fisica in qualche modo. Ma ora è tempo di pensare a cosa fare nel momento che rimetterai piede in palestra e finalmente potrai allenarti al meglio possibile. Lo scopo è recuperare la forma fisica e in fretta, ma senza fare errori.

Recuperare forza e massa in palestra

Nel periodo di stop dalla palestra o di ridotta attività fisica, le due variabili che più hanno sofferto sono la forza pura nei vari esercizi fondamentali come squat e distensione su panca con bilanciere ad esempio, e i volumi e le misure muscolari.

Ricominciare in palestra con poco volume di lavoro

Ma sarebbe un errore voler partire subito con carichi pesanti e sedute di allenamento intense. Non solo perché sarebbe troppo dura per l'organismo e i muscoli, e il giorno dopo non vi alzereste dal letto, ma perchè sarebbe anche inutile.Bisogna ricominciare con gradualità sia in termini di volume di lavoro che di peso negli esercizi.

Schede in multifrequenza per chi torna in aplestra dopo molto tempo

Anche se io sono sempre stato contrario alla multifrequenza, in quanto la ritengo una metodologia più adatta al fitness che al bodybuilding, in questo caso di ripresa degli allenamenti ha un senso, esattamente come lo avrebbe per i neofiti del bodybuilding. Quindi consiglio una scheda del sistema master wallace system di grado inferiore come quello di caporale, che prevede appunto tre allenamenti settimanali in multifrequenza con routine che impegano l'intero fisico, a basso carico.

Schede in monofrequenza dopo qualche settimana di multifrequenza

In seguito sarà comunque necessario passare a schede in monofrequenza ove i gruppi muscolari verranno allenati solo una volta a settimana, ma con maggiore volume di lavoro ed efficacia.Anche l'abbinamento dei gruppi muscolari avrà un senso logico per non rischiare il sovrallenamento cronico, che è il maggiore pericolo per i culturisti naturali. Nel sistema mws la monofrequenza inzia dal grado di sergente in avanti.

La nutrizione durante la ripresa degli allenamenti

Nel frattempo della ripresa degli allenamenti, occore seguire una alimentazione che nutre i muscoli e affama il grasso, sperando che nel periodo di quarantena non siete ingrassati troppo. Comunque spazio alle proteine magre derivanti da proteine animali e proteine del siero di latte, un minimo di grassi derivanti da olio di oliva extravergine (basta un cucchiaio al giorno), ed infine quantità di carboidrati modesti, ma non troppo bassi, perché comunque se vi allenate con i pesi, sono necessari.

L'integrazione giusta accelera i progressi in palestra e di ricomposizione corporea

Il terzo tassello per progredire alla grande si chiama integrazione. Se vi allenate bene con il metodo giusto e mangiate in modo pulito e proporzionato, ebbene l'integrazione vi daràil turbo in tutti i sensi. Sia la forza, che la perdita di grasso e lo sviluppo muscolare ne beneficeranno in modo tangibile, settimana dopo settimana. In questo senso mi sento di consigliarvi il mio ultimo manuale per la super definizione naturale, ove ho testato personalmente con grande successo, integratori sconosciuti nella comune pratica del culturismo.Non sprecate questa occasione unica.

sistema mws di alenamento in palestra
master wallace
Italian Body è oggi uno dei siti più completi e visitati sul Body Building Natural: buona parte della sua fama è garantita da Master Wallace, il suo fondatore, un culturista dalla personalità carismatica e unica.
Scopri di più
#7169
Calcola il tuo grado MWS