scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
Che cosa abbassa il testosterone nell'uomo

Che cosa abbassa il testosterone nell'uomo

Per prevenire cali ormonali occorre evitare certi comportamenti

Spesso si parla di come aumentare il testosterone nell'uomo in modo naturale, ma lo stesso effetto si può ottenere semplicemente evitando certi stili di vita errati, sia in senso alimentare che di alllenamento e vita quotidiana.

  • Il testosterone nell'uomo a cosa serve
  • Prevenire il calo ormonale negli anni a venire

Il testosterone nell'uomo a cosa serve

Questo ormone in realtà viene prodotto anche dagli organismi femminili, ma in misura molto inferiore rispetto alla produzione nel maschio, nell'ordine di circa un milligrammo al giorno circa da parte delle ghiandole surrenali, mentre i testicoli dell'uomo arrivano sino ad un massimo di dieci milligrammi quotidiani. Quello che conta comunque non è tanto la produzione ormonale globale, ma il testosterone libero in quanto non legato ad alcuna proteina circolante, e quindi disponibile al 100 per 100 dai tessuti del corpo.

Si tratta di un ormone molto importante sia ai fini del mantenimento della salute, che per l'incremento delle performance sessuali e fisiche. Inoltre concorre anche per un atteggiamento mentale volitivo e forte, ovvero una certa carica di sana aggressività, che nei rapporti sociali e lavorativi ha la sua importanza. Un suo calo marcato infatti porta spesso all'instaurarsi di sindromi depressive ed ansia.

Ed ancora, adeguati livelli di testosterone mantengono sano l'apparato cardiovascolare e il sistema muscolare ed osseo, mentre livelli eccessivi, tipici del doping con apporto di testosterone esogeno, causa gli effetti opposti. Va anche detto che introdurre testosterone dall'esterno, tramite iniezioni di tipo depot, causa sempre per un effetto feedback, una atrofia testicolare più o meno marcata, a seconda dei dosaggi e durata della somministrazione esogena. la potenza stessa sessuale ovvero la libido è direttamente proporzionale al tasso di testosterone circolante. Con bassi livelli dell'ormone, ovvero sotto il livello borderline, si diventa praticamente impotenti come un eunuco.

Prevenire il calo ormonale negli anni a venire

Capire dunque che cosa abbassa il testosterone è di vitale importanza per mantenere buoni livelli endogeni. Il nemico numero uno degli ormoni androgeni è lo stress eccessivo, sia di natura fisica che mentale. In questi contesti l'ormone dello stress noto come cortisolo, si alza molto, e compete in modo diretto con il testosterone. In poche parole, più il cortisolo è alto e più sarà basso il testosterone e viceversa. Ne consegue che evitare di innalzare troppo la fatica fisica e mentale è imperativo. Ma come esattamente? Ad esempio evitando schede di allenamento in multi frequenza, in quanto non consentono un adeguato recupero muscolare negli atleti naturali, e portano al sovrallenamento cronico, con calo inevitabile del testosterone. 

Oppure fare troppa attività cardiovascolare, correndo o pedalando senza limiti, convinti che in questo modo si dimagrisce meglio. In realtà tutte le attività cardiovascolari sono utili per perdere grasso, ma oltre certi limiti si perdono anche i muscoli ed ancora una volta queste pratiche estenuanti riducono il testosterone. Bisogna dosare l'attività in palestra con i pesi ed anche quella aerobica e ci vuole tanta esperienza per questo.

 Altre cause importanti che possono portare a dei bassi livelli circolanti di testosterone sono la mancanza di sonno ed una alimentazione carente di calorie e grassi saturi. Possiamo anche aggiungere che una ridotta stimolazione mentale di figure erotiche causa lo stesso effetto. L'argomento è comunque complesso, ma con le giuste strategie, sia che siate relativamente giovani oppure oltre gli anta, potrete migliorare moltissimo la vostra situazione ormonale. In questo senso, il mio libro mono tematico sull'aumento del testosterone in modo naturale è a vostra disposizione e non ve ne pentirete.

MANUALE AUMENTO TESTOSTERONE WALLACE

Potrebbe interessarti