scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 € 0 €
3 consigli per usare il bilanciere per lo stacco da terra

3 consigli per usare il bilanciere per lo stacco da terra

Un esercizio base del bodybuilding efficace quanto difficile da eseguire correttamente

Lo stacco da terra con bilanciere è certamente fra gli esercizi più importanti ed efficaci del bodybuilding, ma la sua esecuzione è spesso motivo di diatribe ed errori tecnici pericolosi per l'incolumità fisica. Il maestro master wallace conosce il bodybuilding a 360 gradi, come nessun altro al mondo.

  • stacchi da terra muscoli coinvolti
  • perchè eseguire bene lo stacco

Stacchi da terra muscoli coinvolti

Si può certamente dire che lo stacco da terra è un esercizio completo, che coinvolge in sinergia tutti i muscoli del corpo, anche se la maggiore enfasi viene espressa sui muscoli delle gambe, glutei e bassa scheina, e poi bicipiti e trapezi. Questo esercizio fa parte dei famosi esercizi base del bodybuilding, ove possiamo citare anche lo squat, la distensione con bilanciere su panca piana, il rematore con bilanciere, le distensioni sopra la testa con bilanciere.

Comunque nel powerlifting, vengono usati solo tre esercizi con ricerca di record e somma di punteggi,ovvero lo stacco da terra, lo squat e la distensione su panca. Alcuni guru del bodybuilding, e leggende metropolitane, dicono che solamente con l'esecuzione di questi tre esercizi, sia possibile costruire un fisico muscoloso ma è falso. Anche se sono molto importanti, e devono essere inseriti in un contesto globale di allenamento, nel bodybuilding naturale, gli esercizi di isolamento e il pompaggio muscolare, sono determinanti per costruire un grande fisico, grosso e plastico. Stupiti?

Eppure il vero bodybuilding è esattamente questo, tanto pompaggio muscolare, un minimo di base di forza negli esercizi base, mangiare bene sia in massa che definizione,integrare con le giuste logiche. Dovete sempre dare retta al vero maestro, e non ai personaggi dopati e falsi che vedete oggi in giro nel web. Non siate stolti.

Perchè eseguire bene lo stacco

Comunque, anche se negli stacchi da terra i muscoli coinvolti sono tanti e importanti, non bisogna fissarsi troppo, specie con carichi molto pesanti, e questo per due motivi. Il primo è che in questo esercizio il rischio di infortuni è alto, soprattutto a carico della bassa schiena e bicipti. Troppa gente si è strappata i bicipiti o lesionata la bassa schiena in questo esercizio. Gli errori erano sempre gli stessi. Ve ne elenco tre fra i principali, posto che per verificare una corretta esecuzione, solo dal vivo, e sotto la mia super visione potrei insegnarvi al meglio, e chi vuole ora potrà farlo in modo unico ed irripetibile nella scuola di bodybuilding di master wallace, che partirà a settembre. Informatevi. Dunque i tre errori principlai che si fanno nello stacco da terra sono nell'ordine, un carico eccessivo e fuori dalla vostra portata, o quanto meno ai limiti estremi, una esecuzione fatta solo di schiena senza l'ausilio di gambe e glutei, e l'errata posizione delle braccia, che devono stare non in presa mista, ma uguale e con palme delle mani rivolte verso il corpo. ( Per evitare un eccessivo stiramento e possibile strappo del bicipite). Ognuno di questi tre errori, se esaminato nel dettaglio, richiederebbe una intera enciclopedia, e questo vi fa riflettere sulla enormità delle teoria del bodybuilding, di cui io sono comunque maestro. Vi aspetto nel nostro sistema mws,ove troverete in base al vostro livello fisico, le migliori schede di allenamento per tutti i gruppi muscolari, e secndo una staregia perfettamente naturale e senza doping.

SCARICA QUI LA TUA SCHEDA MWS

Potrebbe interessarti