scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
BODYBUILDING MOTIVATION VIDEO i mostri della chimica

BODYBUILDING MOTIVATION VIDEO i mostri della chimica

Chi sono i culturisti che ambiscono al mister olimpia e la frustrazione dei culturisti naturali

Cosa serve davvero per aspirare al massimo titolo culturistico del mondo? Quanto contano il potenziale genetico e l'abnegazione per l'allenamento e la dieta? Perché in Italia i grandi campioni di culturismo non sono mai esistiti? In questo nuovo video di master wallace le risposte vere e scioccanti che nessuno vi ha mai detto.

  • La motivazione nel bodyuilding
  • I mostri della chimica americani

La motivazione nel bodyuilding

Chi si allena in palestra da tempo, giunge sempre ad un bivio importante della loro futuro muscolare e ambizioni di massa e forza. Accettare di rimanere dei mediocri del fisico, senza mai emergere fra la massa dei praticanti in palestra, oppure capire i motivi del loro insuccesso muscolare. E per capire bisogna per forza analizzare il successo dei campioni americani e dei competitor del mister olimpia.

Infatti non è necessario affatto diventare degli agonisti del bodybuilding per avere motivazioni e ambizioni muscolari. Anzi la pratica dell'agonismo è riservata a pochi, i quali oltre ad avere mezzi economici e tanto tempo libero, sono anche disposti a sacrificare cose come la famiglia e gli amici,e non ultimo rischiare la salute  e il fatto di di essere incensurati.

Il vero problema si chiama doping, che è causa di successo per i campioni e di frustrazione fra i culturisti naturali. Ma in se stesso dire che sia sufficiente usare il doping per emergere nel mondo del bodybuilding, sia locale che internazionale, sarebbe riduttivo perché le cose non stanno esattamente in questo modo.

I mostri della chimica americani

Il tema del bodybuilding motivation esiste da sempre, ed è la via maestra che ci consente di sopportare i grandi sacrifici che la vita del culturista impone. Ma quando questi sacrifici non portano a nulla, allora guardiamo i campioni e ci chiediamo che cosa davvero fa la differenza fra noi e loro, fra noi comuni mortali e i mostri della chimica. Non a caso li ho definiti mostri della chimica, ed intendo chimica farmacologica applicata al bodybuilding.

O forse ignoravate tutto questo e magari credevate che il campione nasce solo dal grande talento genetico e l'abnegazione in palestra? Il vero mondo nascosto del bodybuilding è tutt'altra cosa, è un mondo underground ove l'illegalità e il disprezzo per la salute convivono da sempre, sin dai tempi della famosa palestra gold's gym ove si allenava il grande arnold e i campioni dell'epoca.

Ed oggi le cose non sono affatto cambiate, anzi, più che mai il doping dilaga ovunque sia fra gli sconosciuti della palestra che nemmeno gareggiano e mai gareggieranno, che fra i veri agonisti, i quali cercano la grande affermazione sul palco. Questa logica assurda e che va contro ogni valore sportivo e di etica competitiva, deve finire,ma come impedire tutto questo? Chi davvero lotta contro questo stato delle cose, contro il marcio del mondo agonistico e non , del bodybuilding? In questo nuovo video master wallace ancora una volta vi dice la verità sul mondo del ferro e vi offre valide alternative tecniche e morali.

CLICCA qui per vedere il video

Potrebbe interessarti