scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
Dopo natale dieta e disastri alimentari

Dopo natale dieta e disastri alimentari

Durante le feste certi comportamenti alimentari sfiorano la follia

Il dopo natale diete e follie alimentari. Perché dico questo? Vedete per un vero culturista naturale, la nutrizione è molto importante, e purtroppo durante le feste tutto diventa vano, o quasi.Vediamo di capire.

  • dieta depurativa dopo le feste
  • ogni stagione ha la sua dieta

Dieta depurativa dopo le feste

Feste di natale,la festa della ipocrisia e della abbuffate,ho sempre odiato le feste e in particolare il natale. Da bambino giocavo a pallone nel campetto tutti i giorni,dalla mattina alla sera,mi piaceva troppo lottare e sudare con i compagni di giochi, solo per il trionfo effimero di vincere le partite, fine a se stesso. Nessun premio, nessuna lode.Solo passione allo stato puro. Ma nei giorni delle feste natalizie, tutti andavano via con le famiglie,e io rimanevo solo e triste. Volevo giocare, ma non vi era nessuno. Allora andavo a tirare pallonate contro un muretto,per ore,per migliorare il controllo di palla e il tiro, io sono fatto così,io voglio sempre migliorare.E cosi fu anche per il bodybuilding che non conosce giorni di festa. Da giovane ero sempre in palestra,sei giorni su sei, e allenamenti assurdi dal punto di vista tecnico. Naturalmente sbagliavo,ma la passione era troppa. Nelle feste e in particolare il natale e il capodanno,le palestre erano chiuse,e io soffrivo.Non sopportavo di stare i pomeriggi di festa li a mangiare tonnellate di porcherie, e poi stare sui divani a sentire le montagne di sciocchezze dei parenti, alcuni dei quali si facevano vedere solo una volta all'anno, per poi sparire,mentre tutto quel cibo si accumulava negli adipociti,e io non potevo allenarmi. Stavo male..anche per la crisi di astinenza da dopamina ed endorfine,ma sopratutto mi sentivo in colpa. Io dovevo allenarmi perché era giusto. Spesso riuscivo ad ottenere le chiavi della palestra e potevo allenarmi. Si,solo, con la mia musica preferita, mentre tutti passavano il pomeriggio a mangiare e dire banalità.Ero felice in quei momenti.Certo,secondo molti ero e sono tutt'ora un folle, ma io me vantavo e sapete perché? Perché solo una sana ossessione follia può' portarvi oltre le barriere della mediocrità, come ho fatto io, ed ora sono quello che sono, ovvero master wallace il re dei natural e mito del web.

Ogni stagione ha la sua dieta

Molti parlano di diete depurative dopo le feste, ma sono sciocchezze. Diciamo che semplicemente se uno ha compiuto follie alimentari, deve banalmente tornare a mangiare meno e meglio. Non si deve depurare nulla, che nemmeno da un punto di vista scientifico ha un senso.Non consiglio a nessuno di imitarmi,anzi,state con la vostra famiglia, anche nei giorni di feste e pranzi,e siate felici in quei giorni,ma cercate di capire l'essenza del mio messaggio.Le grandi passioni,quelle davvero pure,portano a delle scelte estreme,.perchè questo è il prezzo da pagare per il successo, in ogni campo, settore o disciplina. Ora come ora, ala soglia dei 56 anni,comunque mi sento di darvi alcuni consigli in linea generale, inerenti il comportamento alimentare da tenere durante le feste e dopo nel post natalizio. Secondo la mia teoria del conto in banca, il periodo invernale e feste annesse, è il periodo della massa, e della assunzione di molto cibo. Ma questo non significa mangiare come un lottatore di sumo, e senza fare attenzione alla qualità alimentare. Ovvio che nei giorni di natale, purtroppo ( o no?), in tavola ci saranno delizie gastronomiche e dolci,strapieni di calorie, e con i familiari ed amici, non potete ne dovete fare la figura di gente asociale e fanatica. Ma nemmeno sarete obbligati a mangiare grosse porzioni dei vari cibi portati in tavola.Il segreto sta nel ottimizzare il fatto che siete in massa ( e non in definizione), quindi delle calorie in surplus vanno bene. Solo che dovete comunque limitare le porzioni e tenerle piccole. Voglio dire che se avete i tortellini come primo, mangiatene mezzo piatto e non stracolmo, oppure il panettone o il dolce, una fettina piccola e non enorme, e cosi via. Consiglio poi di non bere bevande alcoliche di nessun tipo, ma se proprio dovete, fate solo piccole sorsate e e non bicchieri colmi e più di un bicchiere a tavola.Inoltre se nel pomeriggio potrete andare a correre o quanto meno a camminare, sarà molto utile per smaltire zuccheri e fare abbassare i livelli d'insulina. E nel dopo festa? Dato che sarete ancora in periodo di massa, continuerete a mangiare molto, ma sempre con cibi puliti e nei limiti delle vostre esigenze,e naturalmente tornerete ad allenarvi ai massimi livelli. Comunque sappiate che se avete esagerato con il cibo, e i chili di grasso sono troppi, smaltirli richiederà tempo, ma prima della estate il tempo lo avrete, ma dovrete fare le cose giuste. Quali? Quelle indicate dal sistema mws, che prevede oltre che fasi di massa, anche fasi di definizione muscolare estiva.E sarete tranquilli.


QUI il sistema mws schede di allenamento

Generic 2

Potrebbe interessarti