scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
Le droghe leggere e pesanti non esistono

Le droghe leggere e pesanti non esistono

Pensare che esista una differenza fra droghe è fuorviante e pericoloso

Se valutiamo il fenomeno della droga dal punto di vista degli effetti sulla salute fisica e mentale, ed anche in relazione alla dipendenza e assuefazione, le droghe possono sembrare differenti, ma nulla è più fallace.Esattamente come per ildoping, pensare che alcuni farmaci siano dannosi ed altri no, è solo un ragionamento in partenza sbagliato,volto solo a giustificare l'ingiustificabile.

  • le droghe sono tutte dannose e pericolose
  • lo stile di vita sano del bodybuilding naturale

Le droghe sono tutte dannose e pericolose

Droghe leggere e pesanti sono tutte egualmente pericolose e dannose per la salute, anche se taluni falsi maestri della società attuale, sostengono il contrario e vorrebbero generazioni di giovani e uomini, sconvolti come zombi e incapaci di vivere da uomini liberi. Ma che libertà c'è nella dipendenza da una droga? Si diventa praticamente schiavi, con gravi conseguenze sociali e familiari, con debiti sulle spalle e spesso guai di natura penale. Una dipendenza per definizione è sempre dannosa, almeno in teoria,meditate su questo. 

Conosco gente che fuma droghe leggere da una vita, e a parte che fisicamente dimostrano molto più dei loro anni anagrafici, e di mente sono tutto trnane che lucidi, comunque ancora oggi dicono che loro possono smettere quando vogliono di fumare la marjuana,proprio come dicono gli eroinomani. Ed infatti sono ancora schiavi.

L’assuefazione ci dimostra che quando cannabis e hashish vengono fumate o assunte in modo ripetuto, il passaggio a droghe pesanti come la cocaina e l'eroina è facile e probabile. E i ragazzi sono i più esposti a queste escalation di droghe anche in ragione di un minore autocontrollo che in teoria potrebbe e dovrebbe avere un adulto.

Lo stile di vita sano del bodybuilding naturale

Non esistono droghe che fanno male e che non fanno male, questo è il vero concetto di base che ogni giovane e adulto dovrebbe capire, senza tanto stare a teorizzare fra la differenza di abuso ed uso. Sono solo scuse e sottigliezze filosofiche per rimanere prigionieri del vizio. La scienza e l'evidenza della vita quotidiana, ci dicono che le droghe di ogni genere agiscono sia sulla sfera psichica che fisica, e i danni a carico dell'apparato cardiovascolare e polmonare, sono reali, ed anche quelli sulla personalità. Se poi qualcuno ha già di base una forma di psicosi o depressione, anche leggere, ebbene con l'uso di droghe di qualunque natura può solo peggiorare, e spesso con gravità inaudite.

Ma la domanda di base è questa ragazzi. Voi, che bisogno avete di ricorrere alle droghe? Avete già nella vostra testa, tutte le droghe naturali di cui avete bisogno e si chiamano endorfine e dopamina, noradrenalina e serotonina. Se vi impegnerete in attività entusiasmanti, che possono esaltarvi, senza rischiare nulla ed anzi, con guadagni psicofisici duraturi nel tempo, non è forse meglio?

Io vi invito a replicare la mia vita,interamente dedicata al bodybuilding naturale e alla sacra missione di costruire un super fisico naturale, e vi assicuro che sarete sempre carichi e motivati, e con tanta autostima per voi e la vostra vita. La droga vi spegne ricordatevelo. E voi avete invece il diritto-dovere di rimanere sempre accesi e vitali.


VUOI FARTI SEGUIRE DA MASTER WALLACE? QUI PUOI

Potrebbe interessarti