scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
Gare di bodybuilding master voglio gareggiare VIDEO

Gare di bodybuilding master voglio gareggiare VIDEO

Molti giovani vogliono andare sui palchi di bodybybuilding ma non sanno la scioccante verità

Ogni giorno, molti giovani palestrati mi dicono che vogliono gareggiare e diventare dei campioni del bodybuilding. Una nobile ambizione, certamente frutto della grande passione per i pesi, ma spesso i grandi sogni sogni devono scontrarsi con la dura realtà, che può essere anche scioccante. E nel mondo del culturismo agonistico tutto è davvero scioccante e diverso da come si crede. Ascoltate bene le parole di master wallace, il migliore guru del bodybuilding naturale di sempre.

  • Perché partecipare alle gare
  • Le gare natural e i test anti doping

Perché partecipare alle gare

Perché molte persone decidono di salire su un palco e mostrarsi al mondo, in competizione con altri corpi? Si chiama ambizione e fa parte della autostima e cognizione dell'ego umano. Ovvero il singolo individuo si mette in gioco non con se stesso, ma con i suoi simili. Lo scopo è quello di essere i migliori ed avere il riconoscimento unanime del pubblico.

Tutto questo ci aumenta l'autostima e il nostro ruolo nel mondo. Si tratta di desideri legittimi, che trovano la loro applicazione non solo nello sport agonistico, ma in tutti i campi della natura umana. La stessa lotta atavica per la sopravvivenza e il cibo, per il territorio e le femmine da fecondare, oltre alla utilità fine a se stessa, era ed è comunque una manifestazione del potere del più forte, ed in definitiva del desiderio di primeggiare, la gratificazione dopaminica simile alla tossicodipendenza da droghe sintetiche, ma in questo caso tutto naturale e normale.

Le gare natural e i test anti doping

Ma oggi le gare di bodybuilding sono solo una manifestazione di sporca ipocrisia e disonestà intellettuale. In pratica un giovane agonista è sistematicamente frustrato nei risultati di gare, ovvero non ha alcuna chance di vincere. E perché non ha possibilità di vittoria? Forse perché le regole del gioco non sono uguali per tutti? E gli arbitri della competizione che ruolo hanno e cosa fanno davvero?

In realtà sembra davvero che i giudici di gara siano ciechi, sordi e muti, perché sui palchi di gara italiani e di tutto il mondo accade qualche cosa di finto e posticcio, o meglio di vera truffa e inganno sportivo. E nessuno dice nulla o fa niente per rimediare questa ignobile commedia, io la chiamo connivenza.

Il tema del doping è quello centrale di tutta la storia del bodybuilding mondiale e italiano. Anche nelle palestre italiane il bodybuilding da molti è concepito solo come assunzione di farmaci anabolizzanti e null'altro. Per costoro il bodybuilding e il doping sono una cosa sola. Già ma se questo è davvero sconfortante, cosa accade nei campionati e gare di culturismo? Praticamente la stessa cosa.

Perché da alcune federazioni il test anti doping è inserito nelle competizioni, mentre in altre non è nemmeno previsto? Ed è davvero efficace su tutti? Davvero con il test antidoping finalmente gli atleti naturali e puliti possono gareggiare ad armi pari? In questo nuovo video, il maestro master wallace vi spiega la vera realtà, e i motivi del degrado del culturismo italiano e mondiale. E perché dovete gareggiare certo, ma forse con altre visioni mentali.

CLICCA QUI PER IL VIDEO

Potrebbe interessarti