scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
I sarm nel bodybuilding ultima frontiera del doping

I sarm nel bodybuilding ultima frontiera del doping

Molto usati oggi dagli atleti per sfuggire al test antidoping in realtà sono pericolosi e inutili come i classici steroidi anabolizzanti



I sarm nel bodybuilding sono oggi l'ultima frontiera del doping e da molti sono descritti come i farmaci ideali per sviluppare la massa muscolare e dimagrire, senza i pericoli e gli effetti collaterali dei classici steroidi anabolizzanti e del testosterone.

  • cosa sono i sarm
  • pericoli ed effetti collaterali dei sarm

Cosa sono i sarm

I farmaci noti con il nome di SARM sono una classe di sostanze da assumere per via orale che mirano come bersagli ai recettori androgeni delle cellule muscolari e adipose. Si è visto che in pratica questi farmaci hanno lo stesso effetto del testosterone assunto per via esogena, ma senza gli effetti collaterali tipici dell'ormone maschile. Sono stati creati dai laboratori delle industrie farmaceutiche, introno al 1998,allo scopo di curare varie tipologie di malattie, fra le quali la cachessia,l'osteoporosi,la sarcopenia senile, e altri disordini metabolici.

Ovviamente lo sport si è rapidamente impadronito di questi farmaci, esattamente come è accaduto per i famigerati steroidi, i quali, forse molti non sanno, che questi farmaci, proprio come i sarm,erano stati creati per la cura di varie patologie umane. va detto che i sarm non hanno la potenza degli steroidi, e non sono minimamente paragonabili ad esempio al dianabol o il trenbolone, tanto per citare due fra i più potenti anabolizzanti ( e pericolosi) della storia del culturismo. Ed ancora oggi nel campo agonistico e professionistico del bodybuilding, sono fra i più usati, insieme ad altri famosi quali il winstrol, l'ormone della crescita e l'insulina.

Pericoli ed effetti collaterali dei sarm

L'uso e abuso dei sarm nel bodybuilding è comunque ormai da tempo accertato, ma non si sono affatto dimostrati sicuri da un punto di vista salutistico, e nemmeno sotto un punto di vista della conservazione dei risultati muscolari raggiunti. In primo luogo non è affatto vero che non inibiscono l'asse ipotalamo ipofisi, nzi. Anche questi prodotti sopprimono la produzione di testosterone endogeno, ne più ne meno come gli steroidi. Alcune di queste molecole sono anche sospettate di causare il cancro, almeno dalle evidenze che studi sui topi hanno prodotto,sebbene a dosaggi extra umani, ma la cosa lascia sempre sconcertati.

Un altro effetto molto serio riscontrato spesso, è una forma di cecità notturna e disturbi alla vista, che in alcuni soggetti e poi diventata permanente,e nessuno può sapere come un soggetto reagisce ai sarm. Infatti questi farmaci sono in realtà ancora sconosciuti, e da tempo gli studi sugli esseri umani(pochi in verità), sono stati fermati dalle industrie farmaceutiche,proprio per gli effetti collaterali che nel tempo si sono riscontrati, e nessuno sa a lungo termine che cosa può accadere con l'uso prolungato.Volete voi fare da cavia forse?

Infine, ammesso che si siano avuti guadagni muscolari reali, questi una volta cessata l'assunzione, spariscono rapidamente,ed è impossibile conservarli.Nonostante tutto, sul mercato nero on line si trovano presunte confezioni di sarm di vario genere, di cui però nessuno sa davvero se sono molecole originali o contraffate.Allora la domanda è questa. Vale la pena seguire certe strade farmacologiche, tanto pericolose quanto inutili? Valutate voi, ma io vi dico che anche senza doping,potete comunque sviluppare un grande fisico naturale, con la guida esperta ed impareggiabile di master wallace.


VUOI FARTI SEGUIRE DA MASTER WALLACE? QUI PUOI

Potrebbe interessarti