Italianbody
Minimizzare il rischi del doping ha davvero senso?

Minimizzare il rischi del doping ha davvero senso?

Sempre di più oggi si parla di come doparsi e minimizzare i rischi ma la questione è del tutto assurda ecco i motivi

Minimizzare il rischi del doping ha davvero senso?Sempre di più oggi si parla di come doparsi e minimizzare i rischi ma la questione è del tutto assurda, oltre che sbagliata concettualmente e moralmente.

QUI trovi lo shop più completo per i tuoi progressi muscolari e anti aging!

Che cosa è il doping e perché si usa

Il doping è una pratica illegale, per cui tramite l'uso e abuso di farmaci usati per la cura di malattie, si cerca di migliorare la prestazione sportiva, dato che la massa muscolare e la forza tenderanno ad aumentare molto di più rispetto a chi si allena naturalmente. In tutti gli sport il doping esiste, famosi e meno famosi, e per tentare di arginare il fenomeno, le federazioni sportive sottopongono gli atleti agonisti al test anti doping ufficiale della wada, e i positivi al test sono squalificati. Va detto che in Italia doparsi durante gare agonistiche è previsto come reato, ma anche chi non gareggia e detiene tali farmci senza prescrizione medica, commete reati che vanno dalla ricettazione o la detenzione di farmaci pericolosi per la salute.

Il paradosso dei culturisti che usano il doping come stile di vita

Il culturisti si distinguono particolarmente nel doping, in un modo assolutamente unico quanto assurdo. La stragrande maggioranza dei culturisti dopati non gareggiano affatto, ne mai lo faranno. Si dopano e si allenano come puro stie di vita, cioè per diventare e rimanere grossi e tirati, anche forti aggiungo. Nel culturismo peraltro inteso come sport, non esiste alcuna prestazione sportiva, ma tutto si traduce in una mera esibizione estetica, peraltro molto soggettiva come valutazione tecnica. I culturisti per diventare e rimanere grossi, si dopano  adritto per tutto l'anno, e sono esattamente alla pari dei tossicodipendenti da droghe. Sono sempre alla costante ricerca di fonti illegali di farmaci, sia uno spacciatore umano, o sia un ordine del web da siti illegali che vendono e spediscono farmaci.

Educare i giovani con la cultura del minore male possibile è sbagliato

Si dice che usare doping è moralmente legittimo dato che lo stato permette l'uso dell fumo e dell'alcol, e qualcuno dice anche che il doping leggero è un pò come usare droghe leggere. Non fa male. insomma come ci si può drogare responsabilmente, ci si può dopare responsabilmente. Ma dico io, è questo il messaggio che dobbiamo dare ai nostri figli e nipoti? Cioè dato che esistono dei mali, aggiungerne uno in più è giusto? E che magari se non si esagera con le dosi, e magari si fanno gli esami del sangue regolarmente, allora possiamo ingurgitare allegarmente dosi di farmaci orali e iniettare nei glutei vari tipi di testosteroni o androgeni? Ma che sciocchezza è mai questa? Ovvio che rispetto ad un abuso, il semplice uso probabilmente farà danni minori, ma sempre danni ci sono. chi fuma poco o beve poco alcol, certamente ha meno rischi rispetto ai grandi fumatori o alcolizzati, ma ne ha sempre di più rispetto a chi non usa affatto queste cose.

Risultati illusori e rischi legali e per al salute

Peraltro l'uso del doping dona solo risultati temporanei, che svaniranno come neve al sole con la sospensione. Inoltre i rischi legali sono sempre in agguato, e anche quelli sulla salute. Allora ne vale davvero la pena? Io vi dico che anche senza doping potete avere grandi risultati muscolari sul vostro fisico, e migliorare come non mai la vostra salute e longevità. Poi sta a voi fare una scelta di campo fra la follia e la saggezza. E io vi aspetto.

QUI trovi le schede del sistema MWS
master wallace
Italian Body è oggi uno dei siti più completi e visitati sul Body Building Natural: buona parte della sua fama è garantita da Master Wallace, il suo fondatore, un culturista dalla personalità carismatica e unica.
Scopri di più
#7323
Calcola il tuo grado MWS